Nuovo presidente Figc, il 29 gennaio si decide l’erede di Tavecchio

  • blog notizie - Nuovo presidente Figc, il 29 gennaio si decide l’erede di Tavecchio nuovo presidente figc Tommasi Damiano

Nuovo presidente Figc? Non è il momento. Fino a venerdì sembrava che l’elezione del sostituto di Tavecchio fosse a un passo, ma proprio l’ex presidente della Federazione ha proposto con successo il 29 gennaio come data ufficiale delle prossime elezioni, scavalcando il consiglio di Malagò.

Scontro Tavecchio-Malagò: il 29 gennaio si decide

In riunione, Malagò aveva fatto presente che non avesse molto senso fissare ora la data delle elezioni, senza avere dei rappresentanti della Lega A. Consiglio non ascoltato da Tavecchio, che sgambetta il presidente del Coni e fissa al 29 gennaio la data per l’elezione del nuovo rappresentante. Il 7 dicembre, intanto, si terrà una riunione decisiva in Lega di A.

Nuovo presidente FIGC: le parole di Tommasi

Nel frattempo, tra i possibili rappresentanti nominati in questi giorni, si è spinto fortemente per Damiano Tommasi, presidente dell’Assocalciatori, che dichiara: “Totti fa gli assist, poi bisogna capire dove vanno. Se io sono disponibile a fare da presidente della Figc? Per statuto federale ci deve essere una componente che propone un nome, nessuno si autocandida. Il commissariamento della Federcalcio? Non so le norme cosa prevedano, siamo qui per capire la situazione attuale. Se ci saranno le condizioni verrà il commissario, altrimenti ci dovremo organizzare per le elezioni. Lo stallo sulle nomine in Lega A? Siamo in ritardo di qualche mese, mi auguro per il calcio italiano che si trovi una quadra su una leadership forte e che sappia portare avanti idee e programmi”.

Nuovo presidente Figc: nomi più probabili

Sibilia, Ulivieri, Simonelli, Nicoletti e Tommasi sono per ora i nomi su cui si spinge di più. Se non si troverà un accordo, allora toccherà al commissario nominato dalla Giunta Coni: Roberto Fabbricini. Il quorum deve restare a 14, se scende a 11 si teme possa arrivare un blitz da parte di Lotito.


Tags :