Morta Yuri Luv, ennesimo lutto nel mondo del cinema a luci rosse

Morta Yuri Luv, ennesimo lutto nel mondo del cinema a luci rosse – L’attrice a luci rosse, di soli 31 ani, sarebbe stata trovata morta in seguito ad una overdose. Secondo fonti estere sarebbe stato il proprietario di casa a ritrovare Yurizan Beltran senza vita, questo il suo vero nome. La sua morte continua a sconvolgere il mondo del cinema hard poiché arriva subito dopo quella di August Ames.

SFOGLIA LA GALLERY PER VEDERE LE FOTO

Morta Yuri Luv, ennesimo lutto nel mondo del cinema a luci rosse

Un altro evento tragico colpisce il mondo del cinema hard. L’attrice hard Yuri Luv è stata trovata senza vita nel suo appartamento di Bellflower, in California. La causa del decesso potrebbe esser stata una overdose di droghe e farmaci. Secondo quanto riportato dal Daily Mail, a ritrovarla, sarebbe stato il proprietario di casa.

Nickey Milo, un collega della donna, ha rivelato che sono stati ritrovati di farmaci vicino al suo letto. Yuri Luv, il cui vero nome era Yurizan Beltran, aveva solo 31 anni. La sua morte arriva a pochi giorni da una tragica notizia che aveva sconvolto il mondo del cinema per adulti: il suicidio di August Ames.

Immenso il dolore degli amici, il direttore di PornStar Patinum, Dan Hogue, in una dichiarazione a XBiz si è detto sconvolto per la notizia.

“Yuri è stata trovata morta oggi, all’età di 31 anni. Ci mancherà moltissimo, è sempre stata una persona gentile”.

Anche su Twitter, amici e colleghi, hanno voluto esprimere tutto il loro dolore in seguito alla notizia. Tra questi anche il messaggio di Jen Peters, ex redattore dek magazine Penthouse:

“La morte di Yurizan Beltran mi ha lasciato completamente sconvolto. Era una delle donne più dolce che avessi mai conosciuto. Le sono sempre stato a cuore e abbiamo continuato a sentirci anche dopo che avessi lasciato Penthouse. Mancherà molto a questo mondo”.

 


Tags :