Lulla la bambola magica che fa dormire i bimbi… e i genitori

  • blog notizie - Lulla la bambola magica che fa dormire i bimbi… e i genitori Lulla la bambola magica

Lulla la bambola magica. Il desiderio di ogni neo-genitore è quello di trovare un modo efficace per far dormire beatamente il proprio piccolo e dire basta alle notti insonni. La soluzione è arrivata ….ma è praticamente introvabile. Si tratta di una bambola, una semplicissima bambola che si chiama Lulla ma che ha la capacità di far dormire i bimbi anche più piccoli e irrequieti.

La bambola è sempre sold out da due anni. Ha i capelli blu, gli occhi sempre chiusi e un sorriso beato, come quello dei bambini, creata dall’azienda islandese Ror nel 2016, dopo tre anni di studi per trovare le tecnologie migliori per conciliare il sonno dei neonati, è stata messa sul mercato.

Il suo prezzo da 69 a 665 dollari. Il rifornimento è arrivato, ma ancora oggi trovare una Lulla sembra impossibile. Le scorte per Natale, si legge sul sito dell’azienda, sono assicurate, ma per non rischiare, le date entro cui è stato possibile ordinare la bambola erano state fissate al 12 dicembre per gli Usa e al 5 per chi è in altri Paesi.

Lulla la bambola magica: qual è il suo segreto?

Questo giocattolo speciale è stato sviluppato da una mamma islandese e psicologa, Eyrún Eggertsdóttir. Basato su una ricerca sul sonno, la bambola è stata progettata per riprodurre i suoni che mimano battito cardiaco e la respirazione del genitore.

Lulla promette di aiutare i bambini ad addormentarsi prima e dormire più a lungo, grazie ad una più veloce stabilizzazione del loro battito cardiaco e della respirazione. La vicinanza della bambola aumenta anche lo sviluppo neurologico e il benessere generale con meno stress causato generalmente dal pianto.

Numerose ricerche hanno dimostrato i benefici del co-sleeping: dormire accanto ai bambini facilita un sonno più sereno e prolungato da qui la realizzazione di una bambola che riproducesse il suono reale dei battiti cardiaci e del respiro di una madre a riposo. I

Interamente di cotone ipoallergenico, con un rivestimento in microfibra, la bambola non ha differenze di genere o di razza e, stringendola per un po’ tra le braccia, è in grado di assorbire l’odore della pelle del genitore. Premendo il cuore rosso al centro del petto, Lulla doll emette il suono di una respirazione regolare e dei battiti cardiaci, con un autonomia di ben otto ore.

Il 73% dei consumatori intervistati da Roro ha affermato che i bambini dormono meglio e di più da quando hanno Lulla, che non ha connotazioni di genere, proprio per volere dell’azienda.
Il team di Roro ha studiato questa bambola per tutti i bambini, soprattutto per i prematuri, che hanno bisogno di maggiori cure e a volte passano molte ore lontane dalle famiglie.


Tags :