Cosa significa essere Fluido, la nuova frontiera della sessualità, né etero né gay

  • blog notizie - Cosa significa essere Fluido, la nuova frontiera della sessualità, né etero né gay

Cosa significa essere Fluido, la nuova frontiera della sessualità – Sono in molti ad associare alla parola “fluido” un significato errato o comunque impreciso. Ma ne avete mai sentito parlare? Si tratta di una nuova tendenza sempre più diffusa tra le nuove generazioni. Si tratta di un tema ampiamente discusso da psicologi ed esperti in materia: chi sono i nuovi amanti né etero né gay?

Cosa significa essere Fluido, la nuova frontiera della sessualità, né etero né gay

Proviamo a capire insieme cosa vuol dire sessualità fluida e quali sono le aprticolarità di questa nuova tendenza. Il termine è stato coniato per la prima volta da Lisa Diamond della Utah University. Si è diffuso soprattutto negli ultimi anni e non si limita solo a raggruppare la bisessualità.

La sessualità fluida caratterizza quei giovani sotto i 30 anni che vivono senza etichetta alcuna. Essi sperimentano senza pregiudizi la loro intimità dopo aver provato, con esperienze dirette, le infinite possibilità dell’amore. Una ricerca condotta su oltre 1600 ragazzi ha rivelato che il 43% di loro si definisce “fluido”. Pensate che si tratti di una moda bizzarra? O dietro c’è molto di più?

Secondo gli specialisti si tratterebbe di un comportamento normale. Tutti siamo stati un po’ fluidi o per meglio dire “pansessuali”. La scelta di essere gay o etero è frutto di alcune convenzioni sociali, specie in epoche passate, e di pregiudizi. Oggi, i nati nel nuovo millennio, cresciuti in una società più libera da certe convinzioni, sono in grado di accettare la complessità sessuale della loro natura.

Un fenomeno quindi tutt’altro che passeggero che anzi potrebbe condurre gli adulti di domani ad una maggiore consapevolezza della propria dimensione sessuale”. Incerta, espansa, delle volte addirittura contraddittoria: in una sola parola, fluida.

Leggi anche: Piacere femminile, a cosa pensano le donne per eccitarsi?


Tags :