Gnocchetti di zucca con salvia e Tete de moine

  • blog notizie - Gnocchetti di zucca con salvia e Tete de moine gnocchetti di zucca

Ingredienti

500 gr zucca

100 gr farina circa (deve risultare un impasto che una volta tagliato dalla saccapoche in acqua non si sfalda)

noce moscata

parmigiano

burro

salvia

Tete de moine

Preparazione

Tagliare la zucca in fette e porre in forno per circa 40 min (finchè non sarà morbida). Passare finemente la zucca avendo cura di togliere bene la buccia ed i semi. Aggiungere parmigiano, noce moscata, sale e farina. Con una saccapoche formare degli gnocchi direttamente in acqua bollente salata. Saltarli in padella con burro e salvia. Impiattare con tete de moine arricciato al centro ed una spolverata di parmigiano sul piatto.

Ho preparato questo piatto per una cliente speciale che una sera li ha voluti per tante persone. I Suoi ospiti sostenevano che la sera le 3 P (pasta, pane e patate) per la linea andavano evitate! Ho deciso quindi di provare questa ricetta: li ho conquistati!

Rispetto agli gnocchi classici, questi hanno una ridotta proporzione di carboidrati e un indice glicemico inferiore in quanto c’è una minima quantità di farina per impastare e sono assenti le classiche patate.

Ho pensato di prepararli in anticipo così: metteteli in acqua e ghiaccio come vengono a galla, scolateli e metteteli poi in diverse teglie con carta forno ed un goccino di olio per evitare che si attacchino. Al momento del servizio saltateli in padella in 2/3 trance con burro e salvia!

Un successone assicurato anche per così tante persone, fate così anche Voi per Natale ad esempio! In fondo gli ospiti bisogna goderseli, no?! Perché faticare all’ultimo e perdersi la compagnia!


Tags :