Come è andato il turismo sulla Riviera Romagnola estate 2017?

  • blog notizie - Come è andato il turismo sulla Riviera Romagnola estate 2017? Turismo in Emilia Romagna
    Turismo in Emilia Romagna

Turismo in Emilia Romagna. La Riviera romagnola, anche quest’anno, ha avuto un boom di presenze di turisti ma anche di italiani, provenienti da altre regioni, che ne amano il mare, le spiagge e il divertimento che questo posto offre durante i periodi caldi. Tra maggio e giugno, infatti, si è registrato un incremento del 7,8% degli arrivi e del 5,5% di presenze: a comunicarlo, l’Osservatorio Turistico Regionale dell’Emilia-Romagna della Regione e Unioncamere in collaborazione con Trademark Italia.

Questi dati sono stati estrapolati da uscite da caselli autostradali, arrivi aeroportuali, movimenti ferroviari, nonché da vendite alimentari per l’industria dedita all’ospitalità. A queste informazioni, inoltre, si aggiungono quelle relative ai consumi di energia elettrica, d’acqua, raccolta rifiuti e sondaggi effettuati su turisti nazionali. Questa crescita del turismo nazionale e internazionale è certamente cosa positiva: a ribadirlo, Andrea Corsini, assessore regionale al Turismo: “Questi primi sette mesi all’insegna di una notevole crescita dei flussi in Riviera – sottolinea l’assessore – in termini di arrivi e di presenze sia nazionali che internazionali, sono frutto di una politica turistica fondata su strategie mirate a sostenere un’offerta nel suo complesso in grado di rispondere all’attuale domanda”.

Dando uno sguardo, nello specifico, all’estate 2017 – che ricopre il periodo che va da maggio a luglio, si è riscontrata una presenza di turisti che hanno incrementato la durata del loro soggiorno – rispetto agli anni precedenti. D’altronde, basti pensare che la regione si è attivata, da tempo, al fine di attuare un turismo ecosostenibile che non danneggi l’ambiente, ma che, invece, porti esclusivamente ricchezza e benessere al territorio. Non solo: in Riviera, vengono organizzati diversi eventi per intrattenere i turisti accorsi sul posto. Tra questi, come non citare la Notte Rosa, definita il capodanno dell’estate, che si svolge su ben 130 chilometri di costa dai lidi di Comaccho a Cattolica e Marche e prevede concerti, spettacoli, illuminazioni e tanto divertimento per grandi e piccini. Non vi potrete, di certo, annoiare!

Se vi piacerebbe trascorrere una vacanza in Riviera, all’insegna del relax e del divertimento, potete organizzare la permanenza sul posto, acquistando una camera su Hotel Daniel, un hotel a 3 stelle Igea Marina che offre ai propri clienti servizi di alto livello. La migliore struttura per pernottare e vivere un’esperienza indimenticabile in Emilia-Romagna. Non vi resta che organizzare la vostra fuga romantica o un viaggio familiare, scegliendo la vostra struttura di fiducia.


Tags :