Incendio a Mumbai, ristorante a fuoco per cortocircuito: 14 vittime

  • blog notizie - Incendio a Mumbai, ristorante a fuoco per cortocircuito: 14 vittime Incendio a Mumbai

Incendio a Mumbai. E’ accaduto nella parte ricca delle città: nel quartiere della movida. L’incendio è cominciato intorno alle 23:30, sul tetto terrazzato del ristoranteforse causato da un cortocircuito che ha provocato un incendio che  ha devastato la terrazza di un ristorante all’ultimo piano del complesso Kamala Mill a Lower Parel.

Incendio a Mumbai: era una festa di compleanno

Le vittime sono 14 morti, quasi tutte donne appartenenti a una stessa comitiva (di 11 persone), giovani trentenni che festeggiavano un’amica, morta anche lei nel rogo.

L’edificio era alto quattro piani, a causa del crollo del controsoffitto, molte persone sono rimaste intrappolate mentre cercavano di scappare.

È andato completamente distrutto il tetto sul quale si svolgeva la festa. Una donna che si trovava all’interno, e che è riuscita miracolosamente a mettersi in salvo, ha raccontato le scene disperate di chi tentava la fuga. ”

La struttura è famosa perché ospita hotel, ristoranti, pub e altre attività commerciali tra cui tre emittenti di informazione, tra cui le sedi del Times e Mirror Now.

Carenze di sistemi di sicurezza nell’edificio

Probabilmente il personale era poco addestrato alle emergenze, la ventilazione era e delle attrezzature antincendio non funzionanti. Tra l’altro, una sola scala costituiva l’entrata e l’uscita del locale. Una trappola mortale. Per questo, i proprietari del ristorante, One Above, sono sotto inchiesta.

L’incendio, di vaste proporzioni, è stato domato solo alle prime luci dell’alba. Secondo le prime ricostruzioni, il rogo sarebbe partito dalla terrazza di un ristorante all’ultimo piano dell’edificio, per poi propagarsi velocemente nel resto dell’edificio.

“I miei pensieri vanno alle famiglie in lutto in queste ore di dolore. E prego che i feriti possano recuperare presto”, ha scritto via Twitter il primo ministro indiano, Narendra Modi.

La notizia dell’incendio di Mumbai arriva quasi in concomitanza con un altro devastante incendio scoppiato a New York, nel Bronx, nelle scorso ore. Anche qui si contano vittime, almeno 12, 4 delle quali erano bambini.


Tags :