Torino, Mihajlovic esonerato: annuncio nella notte

  • blog notizie - Torino, Mihajlovic esonerato: annuncio nella notte

Mihajlovic esonerato, il serbo non è più l’allenatore del Torino. Dopo la sconfitta in Coppa Italia contro la Juventus è arrivata la telefonata del ds Petrachi all’una di notte. Da lì, l’annuncio dell’esonero. Parte dei giocatori, con capofila Belotti, si sono recati in hotel per abbracciare l’ormai ex mister, dopo aver saputo la notizia. Miha sedeva sulla panchina granata da un anno e mezzo. Ora è Mazzarri la prima ipotesi per sostituirlo.

Tante assenze

Difficile che il Toro potesse fare più di così contro la Juventus, l’esonero quindi è stato del tutto inaspettato, anche viste le assenze dei big: Belotti, Ljajic, Ansaldi, ma anche Lyanco ed Edera. I granata sono rimasti in partita fino al sessantasettesimo, quando è arrivato il gol finale di Mandzukic.

Risultati deludenti

Non resta che pensare che l’esonero sia frutto esclusivamente di una classifica migliore attesa. Troppi pareggi, di cui alcuni anche con le ultime squadre in classifica. Il pubblico si è infastidito ed è diventato sempre più critico verso tecnico e squadra. Ljajic e Belotti si sono infortunati più volte, costringendo il tecnico granata a dover rinunciare a due dei suoi top player in più occasioni. Non dimenticando Niang, acquisto più costoso e che ha dato meno risultati.

Il comunicato della società

Il sito ufficiale del Torino ha dato comunicazione dell’esonero sul proprio sito ufficiale: “Il Torino Football Club comunica di aver esonerato Sinisa Mihajlovic dall’incarico di allenatore della Prima Squadra. A Sinisa e al suo staff vanno i ringraziamenti per l’impegno e per la passione dimostrati in questi 18 mesi in granata”.


Tags :