Inondazioni e frane in California: fiume di fango fa 13 vittime

  • blog notizie - Inondazioni e frane in California: fiume di fango fa 13 vittime Inondazioni e frane in California

Inondazioni e frane in California. Dopo gli incendi che hanno devastato lo Stato delle Californi ora arrivano le inondazioni e il fango. Il primo bilancio è  di almeno 13 vittime.

La valanga di fango che si e’ riversata nella contea di Santa Barbara ha provocato il maggior numero di morti. Lo ha reso noto lo sceriffo della contea, Bill Brown, avvertendo che il bilancio delle vittime potrebbe continuare a salire.

I soccoritori sono ancora alla ricerca delle vittime, drammatico il salvataggio di una ragazza incastrata tra i detriti. Non si conosce ancora il numero esatto delle case danneggiate. La maggior parte dei residenti non sono stati evacuati nelle contee di Ventura e Los Angeles. Anche se la pioggia dovesse smettere a breve, i pericoli causati da alluvioni improvvise e il peso dei detriti costituiranno una minaccia anche nelle prossime ore.

Inondazioni e frane in California: un temporale devastante

Il disastro è stato causato da un gigantesco temporale che h fattovittime e danni ingentissimi. Una situazione disastrosa a causa soprattutto del fango e dei detriti che hanno bloccato le strade di Montecito. Anche i soccorsi hanno avuto difficoltà ad intervenire proprio perchè era tutto ostruito.

La pioggia martellante scesa nella notte ha fatto straripare un torrente; fanghi e detriti sono diventati mortali a causa delle velocità presa mentre rotolavano lungo le strade collinari della zona più ricca della contea di Santa Barbara.

Il flusso di fango e detriti è stato innescato dalle forti piogge cadute ieri che hanno fatto esondare un torrenteche percorre le colline sopra Montecito e che sfocia nell’Oceano Pacifico. La velocità della colata ha travolto tutto quello che incontrava, distruggendo case e automobili. Ci sono stati almeno 50 soccorsi confermati e circa 25 persone sono rimaste ferite.

“Abbiamo avuto una giornata molto impegnativa”, ha dichiarato Yaneris Muniz, portavoce della contea di Santa Barbara, aggiungendo che le operazioni di ricerca e salvataggio sono in corso. Per le strade, ha raccontato un vigile del fuoco al Los Angeles Times, c’era fango fino al livello della vita e potrebbero esserci ancora persone disperse e intrappolate.

Una ragazza di 14 anni è stata salvata da una casa distrutta in città dopo essere rimasta intrappolata per ore. I vigili del fuoco della contea di Santa Barbara hanno mostrato sul loro account Twitter le immagini e i video dei soccorsi e delle case distrutte dal fango che precipitava lungo le strade.


Tags :