Attacco con coltello a scuola in Russia: feriti alunni e insegnanti

  • blog notizie - Attacco con coltello a scuola in Russia: feriti alunni e insegnanti Attacco con coltello a scuola in Russia

Attacco con coltello a scuola in Russia. Otto studenti e un insegnante sono stati feriti a Perm, in Russia. Dalle prime informazioni sembra che due uomini mascherati abbiano aggredito i presenti con dei coltelli.

I media locali hanno dichiarato che  un insegnante e due studenti sono in gravi condizioni e stanno affrontando un intervento chirurgico. Secondo il ramo locale del Comitato Investigativo russo l’incidente è avvenuto quando due studenti di una scuola del distretto di Motovilikhinsky, armati di coltelli, hanno iniziato a litigare tra loro e altri studenti e insegnanti hanno tentato di interrompere la lotta.

Attacco con coltello a scuola in Russia: fermati gli autori del gesto

Gli autori dell’attacco sono stati fermati e gli inquirenti sono al lavoro per chiarire le cause del gesto. “Le classi sono state cancellate e gli studenti sono stati evacuati e mandati a casa, i bambini e i loro genitori ricevono assistenza psicologica e medica”, ha detto un portavoce del ministero dell’Interno”. “L’attacco stato perpetrato da dei giovani”, ha aggiunto. Tutti i ragazzi feriti sono stati ricoverati in ospedale. “L’insegnante e uno studente di 16 anni hanno subito gravi ferite al collo”, ha spiegato un portavoce regionale del ministero della Salute. Al momento non si sa ancora nulla sull’identità degli assalitori.

L’attacco ha causato almeno 15 feriti tra cui un insegnante e 14 studenti, stando alle prime informazioni che giungono dai media russi.

È stato immediato panico nella scuola di Perm dopo che in un primo momento si pensava ad un attacco di più larga scala con altri uomini coinvolti. Alla fine invece sono stati due soli gli aggressori che, per motivi ancora tutti da scoprire e da indagare, hanno assaltato e accoltellato gli studenti prima dell’inizio della scuola.

«L’attacco è stato perpetrato da dei giovani: tutti i ragazzi feriti sono stati ricoverati in ospedale. L’insegnante e uno studente di 16 anni hanno subito gravi ferite al collo», ha spiegato ancora l’addetto stampa del ministero della Sicurezza regionale Elsna Dubinina. Secondo però il ramo locale del Comitato di investigazione russa – citata da LaPresse – la spiegazione dell’attacco andrebbe rivolta verso una possibile lite tra giovani studenti: in particolare, «l’incidente è avvenuto quando due studenti di una scuola del distretto di Motovilikhinsky, armati di coltelli, hanno iniziato a litigare tra loro e altri studenti e insegnanti hanno tentato di interrompere la lotta. Gli autori dell’attacco sono stati fermati e gli inquirenti sono al lavoro per chiarire le dinamiche dell’accaduto».


Tags :