Auto volante si schianta contro il primo piano di uno studio medico

  • blog notizie - Auto volante si schianta contro il primo piano di uno studio medico Auto volante si schianta

Auto volante si schianta contro il primo piano di uno studio medico, è successo in California, a Santa Ana.

L’autista del veicolo avrebbe preso il guardrail divisorio della strada sulla quale stava viaggiando e l’auto, dopo aver compiuto un discreto volo sarebbe “atterrata” sulla palazzina.

Le immagini parlano da sole, fortunatamente l’edificio sul quale la macchina si è schiantata contro uno studio medico e non ospitava nessuno al momento dell’incidente.

Auto volante si schianta

Auto volante si schianta: nessuna vittima

L’irruzione notturna di un’automobile nella propria camera da letto avrebbe causato non pochi shock e disagi ad eventuali persone presenti, per non parlare del fatto che se si fosse trattato di un’abitazione ci sarebbero potute essere non poche vittime.

Il guidatore e la persona che si trovava nel posto del passeggero sono in vita, senza aver riportato gravi ferite.

I funzionari dell’Orange County Fire Agency hanno detto che l’auto viaggiava ad altissima velocità lungo French Street fino al momento dell’impatto sul civico 319 della East 17th Street.

Auto volante si schianta: i soccorsi

Il veicolo è rimasto incastrato nell’edificio per molte ore, la precedenza è stata data ai due individui al suo interno, una volta soccorsi le autorità si sono dedicate al mezzo.

Dopo ore l’automobile è stata rimossa, con un discreto impiego di forze armate.

Santa Ana, località in prossimità di Los Angeles, ha ospitato il fatto nella notte tra sabato e domenica, intorno alle cinque del mattino.

Una situazione che, dopo aver avuto la consapevolezza dell’assenza di vittime, fa scappare un sorriso. Le immagini, quasi surreali, fanno pensare ad un fotomontaggio e invece l’automobile non si è solo limitata a schiantarsi ma è rimasta incastrata tra l’interno dell’edificio e il vuoto.

Auto volante si schianta

Una fortuna incredibile, considerando il “decollo” dell’auto la situazione poteva evolvere in tragedia.

In una California tuttora devastata dagli incendi, i vigili del fuoco devono occuparsi anche di simpatici incidenti che fanno tanto pensare alla inverosimiglianza dei cartoni animati.


Tags :