Esplosione ad Anversa, crolla palazzo con pizzeria italiana: due morti

  • blog notizie - Esplosione ad Anversa, crolla palazzo con pizzeria italiana: due morti esplosione ad anversa

Esplosione ad Anversa. La scorsa notte, una forte esplosione ha causato il crollo di un edificio e seri danni a due palazzi adiacenti ad Anversa, città portuale del Belgio. Il bilancio iniziale dell’incidente parla di almeno 15 persone ferite e due disperse.

Dopo una notte di lavoro per i soccorsi, il bilancio dell’esplosione di una palazzina di Anversa, in Belgio, che ospitava la pizzeria italiana Primavera, si è aggravato: due persone sono state ritrovate morte, questa mattina, sotto le macerie. Secondo quanto si legge su Le Soir, le autorità competenti non sono ancora riuscite a risalire all’identità delle vittime, dunque non è certo che si tratti delle due persone ritenute scomparse fino a questo momento.

Esplosione ad Anversa: si pensa ad una fuga di gas

Uno degli edifici ospitava al piano terra una pizzeria e alcuni appartamenti agli altri piani. Le facciate dei palazzi sono crollate quasi completamente, con alcune persone rimaste sotto le macerie. I soccorritori hanno lavorato diverse ore per recuperare gli abitanti degli edifici rimasti bloccati e per mettere in sicurezza la zona.

Inizialmente non si era escluso che l’origine dell’esplosione potesse essere legata a un attentato, ma la polizia ha rapidamente smentito queste circostanze, parlando di un incidente. In Belgio l’allerta terrorismo è molto alta, soprattutto da quando furono condotti gli attacchi terroristici coordinati a Bruxelles nel marzo del 2016.

L’esplosione, che la polizia ha precisato non essere legata ad un atto di terrorismo, è avvenuta nella zona di Paardenmarkt, molto frequentata da giovani ed universitari. Secondo l’emittente pubblica belga Rtbf, l’esplosione potrebbe essere partita dalla cucina del ristorante italiano ‘Primavera’ a causa di una perdita di gas.
La deflagrazione ha danneggiato altri due edifici vicini e ha reso inagibili altri 6 secondo i media locali.

“I miei pensieri vanno alle vittime e alle loro famiglie. Anversa vi sosterrà”, ha scritto su Twitter il sindaco, Bart De Wever, che ha anche lodato la solidarietà di molti abitanti della zona, tra cui studenti, che hanno immediatamente offerto le loro case per ospitare le persone colpite.


Tags :