Calciomercato Juve, Marotta: “CR7 suggestione, impossibile prenderlo”

  • blog notizie - Calciomercato Juve, Marotta: “CR7 suggestione, impossibile prenderlo”

Cristiano Ronaldo potrebbe lasciare il Real Madrid. Il portoghese ha chiesto un super-contratto con aumento di stipendio, ma Florentino Perez non sembra disposto a concederglielo. CR7, per quanto uno dei tre giocatori più forti del mondo, ha ormai un’età e guadagna già 21 milioni di euro all’anno, difficile che questa cifra possa lievitare ulteriormente. Marotta analizza la possibilità per il calciomercato della Juve.

Calciomercato Juve, Marotta: “Cristiano Ronaldo? Impossibile”

Tra le varie squadre ipotizzate come possibili acquirenti di Ronaldo, c’è anche la Juventus. Il dg bianconero, Beppe Marotta, però, nega ogni possibilità: “È giusto che i tifosi possano sognare, ma nessuna squadra italiana può permettersi di prenderlo. Dybala, invece, resterà con noi”. Esclusa quindi ogni possibilità di scambio con l’argentino, che parrebbe rimanere in bianconero.

Marotta prosegue: “Cristiano alla Juve? È una suggestione. Perché un conto è sognare e i tifosi hanno tutto il diritto di farlo, un conto è comprarlo. La realtà è che è impossibile chiudere per noi un’operazione del genere. Per noi, come per ogni squadra italiana, ci sarebbero dei costi fuori da ogni parametro e un rischio d’impresa altissimo. Quelle sono operazioni da fare prima che diventino dei fuoriclasse”. In passato, però, Marotta ha provato a raggiungere un top player già affermato a livello mondiale: “Vicini a Suarez? Quando si svolge questa attività bisogna essere ambiziosi, anche se alcuni obiettivi non si raggiungono. Noi abbiamo tentato di fare questi colpi negli anni passati ma non sono andati a buon fine per diversi motivi”.

Calciomercato Juve, Marotta: “Emre Can? Starebbe benissimo nel nostro centrocampo”

Il dg bianconero, ospite a Sky, ha fatto il punto anche su Emre Can: “Di sicuro è un ottimo giocatore e il fatto che a giugno possa a arrivare a costo zero è una grande opportunità per la Juve. Ma non c’è ancora nulla di fatto, abbiamo allacciato dei contatti che intensificheremo nelle prossime settimane, ma escludo che arrivi già a gennaio. Di sicuro starebbe benissimo nel nostro centrocampo e faremo di tutto per provare a prenderlo. Marchisio? Resta un giocatore importantissimo per noi “.

Calciomercato Juve: Dybala non parte

Dybala resta, a meno che non sia lui a chiedere la cessione: “È un giocatore fortissimo, su cui noi puntiamo molto. Basta che giochi a un livello normale per parlare di crisi, ma Dybala resterà senza dubbio alla Juve, anche perché non abbiamo bisogno di vendere nessuno, a meno che non sia lo stesso giocatore a chiederlo”.

Allegri scelta giusta

Marotta dispensa una carezza ad Allegri, di cui si era parlato di un possibile addio a fine anno: “È stata una fortuna per noi che quando Conte se ne andò lui fosse libero. Allegri ha dimostrato di essere uno dei tecnici più importanti della scena calcistica e gestisce i giocatori nel migliore dei modi”.

Capitolo Buffon

Sul futuro di Buffon, conclude: “La Federcalcio? Bisogna trovare figure importanti per creare un dipartimento “Club Italia” organizzato come i club. E Buffon potrebbe essere il nome giusto per entrare in questo gruppo nel momento in cui deciderà di smettere di giocare”.


Tags :