Isola Dei Famosi: Rosa Perrotta contro Nadia: “Non capisci l’italiano”

Isola Dei Famosi: Rosa Perrotta contro Nadia: “Non capisci l’italiano” – Gli animi si sono accesi presto sull’Isola Dei Famosi. Le scarse condizioni di cibo e di vita hanno già fatto scattare gli animi dei concorrenti. Ieri un accesissimo scontro tra Rosa Perrotta e Nadia Rinaldi ha fatto discutere il web, tutta colpa di alcuni fraintendimenti:

“Ti posso insegnare l’italiano, mi sono laureata con 110 e lode” ha fatto sapere la modella.

SFOGLIA LA GALLERY PER VEDERE LE FOTO

Isola Dei Famosi: Rosa Perrotta contro Nadia: “Non capisci l’italiano”

Fame e scarse condizioni climatiche hanno fatto scattare gli animi all’Isola Dei Famosi 2018. A scontrarsi pochissime ore fa sono state la modella Rosa Perrotta e Nadia Rinaldi. Entrambe, per scelta del leader della settimana Francesco Monte, si trovano sull’Isola migliore.

Gli scontri sono iniziati dopo che Rosa ha visto Filippo Nardi e Nadia mangiare da soli un cocco. Rosa si è avvicinata ai due per chiedere se avessero diviso le porzioni per tutti. Gli animi si sono scatenati dalla risposta di Filippo Nardi che ha replicato dicendo che: “Non faccio porzioni, chi vuole mangiare viene qua” e dalle parole dell’attrice romana: “Rosa, ogni cosa diventa una polemica. Che ca**o dici? Stavamo mangiando. Riprenditi e stai calma. Dici le cose con un tono del ca**o. Non capisci l’italiano, evidentemente”.

Laureata in Management Strategico, l’ex tronista di Uomini e Donne si è vista costretta a chiarire l’equivoco sulla lingua: “Io chiedevo solo di fare le porzioni per tutti. Dico le cose con un ton del ca**o? Guarda tu come sei agitata. L’italiano te lo posso insegnare, sono laureata con 110 e lode”.

Nadia Rinaldi non si è affatto lasciata impressionare dal titolo di studio di Nadia Rinaldi che, sola con le telecamere ha dichiarato che non ritiene che il suo titolo di studi sia fondamentale per la sopravvivenza sull’Isola Dei Famosi.

“Puoi avere tutte le lauree che vuoi, ma con la laurea non apri il cocco, peschi un pesce o accendi il fuoco. Vediamo con questa laurea quante cose sai fare”.


Tags :