Figlia violentata dal padre a Trapani: arrestati i genitori

  • blog notizie - Figlia violentata dal padre a Trapani: arrestati i genitori Figlia violentata dal padre

Figlia violentata dal padre. Il padre ha violentato la figlia 14enne per un anno e, in alcuni occasioni, agli abusi ha partecipato anche la moglie. I due, residenti ad Alcamo in provincia di Trapani, sono stati arrestati dalla polizia.

Figlia violentata dal padre: la denuncia

Il padre, riporta LaPresse, ha avuto frequenti rapporti sessuali con la figlia caratterizzati da continue vessazioni e minacce che servivano a garantire il silenzio. La moglie, scrive ancora l’agenzia, non solo non ha mai denunciato gli abusi, ma in diverse occasioni ha partecipato ai rapporti sessuali con il marito e la figlia. La minore, la scorsa estate, una sera è crollata raccontando quanto accaduto ad alcuni parenti e amici di famiglia. Messo alle strette, il padre ha deciso di presentarsi in commissariato per raccontare la vicenda. Sentiti gli altri due figli della coppia e altre persone informate sui fatti, la polizia ha informato l’autorità giudiziaria, che dopo aver ascoltato la giovane vittima, ha ottenuto l’ordine di arresto per entrambi i coniugi.

Figlia violentata dal padre: le indagini

La coppia, su ordine del gip di Trapani, è stata arrestata per gravi abusi sessuali in danno della figlia. L’uomo si trova adesso detenuto al Carcere San Giuliano di Trapani mentre la moglie al Pagliarelli di Palermo. I coniugi, inizialmente, avrebbero tentato di difendersi sostenendo che i rapporti con la ragazzina erano consenzienti. In un secondo momento, l’uomo avrebbe ammesso di aver costretto la figlia ad avere rapporti sessuali con lui e avrebbe anche rivelato il ruolo della moglie. Rimasta in silenzio per un anno, la donna avrebbe in alcuni casi partecipato alle violenze. Da lei la figlia non ha avuto alcun sostegno. La giovane vittima è stata ascoltata dai Pm in presenza di uno psicologo e ha ricostruito la storia. Affidata ai servizi sociali è stata portata in una casa famiglia lontana da Alcamo. Le violenze sarebbero state consumate in un ambiente di profondo degrado sociale.


Tags :