Aliens Incubo sulla terra: il secondo capitolo di un classico

  • blog notizie - Aliens Incubo sulla terra: il secondo capitolo di un classico Aliens Incubo sulla terra

Aliens Incubo sulla terra. Nel 1987 esce il sequel a fumetti di Aliens – Scontro finale, il capolavoro di James Cameron. Scritto da Mark Verheiden e disegnato da Mark A. Nelson, ottiene un enorme successo e Dark Horse decide di proseguire nel progetto di pubblicare nuove storie di Aliens, dando il via a un vero e proprio ALIENS UNIVERSE a fumetti.

Nel 1989, la casa editrice statunitense affida nuovamente a Mark Verheiden il compito di raccontare le avventure di Newt e Hicks. Ne nascono due cicli di storie indimenticabili, divenute a loro volta due classici intramontabili.

Aliens Incubo sulla terra: uscita venerdì 9 febbraio

Venerdì 9 febbraio saldaPress riporta in Italia quelle due storie, che si ricollegano direttamente ad ALIENS 30° ANNIVERSARIO, il volume pubblicato l’anno scorso e che raccoglieva il primo ciclo del 1989. Il nuovo volume, intitolato ALIENS – INCUBO SULLA TERRA (pagg. 216 a colori, euro 29.90), è uno splendido cartonato che contiene Incubo nello spazio (Nightmare Asylum) e Guerra terrestre (Earth War), i due archi narrativi scritti nel 1989 da Verheiden e disegnati rispettivamente da Dan Beauvais e Sam Keith. Le due emozionanti storie continuano a raccontare le vicende di Newt e Hicks, e vedono rientrare in scena anche la protagonista principale della saga cinematografica: Ellen Ripley.

Due capitoli di un lungo arco narrativo che parte dal delirante progetto di usare gli xeonomorfi come soldati, per arrivare al tentativo di arginare la loro invasione del pianeta Terra.

Una lettura obbligatoria per tutti i fan di Alien, nella sua versione cinematografica e in quella a fumetti. Un grande classico, riproposto da saldaPress in una veste di prestigio, che contiene anche un’introduzione originale di Mark Verheiden e la gallery di tutte le cover originali.

Appuntamento in libreria, in fumetteria e nello shop del sito saldapress.com a partire da venerdì 9 febbraio.


Tags :