Serie A: Napoli e Juventus troppo superiori, l’Inter torna a vincere

  • blog notizie - Serie A: Napoli e Juventus troppo superiori, l’Inter torna a vincere Serie A

Napoli e Juventus sono troppo superiori. La 24a giornata di Serie A dice una cosa chiarissima: la prima e la seconda della classe stanno giocando un campionato a parte. Si accende anche la lotta per un posto nella Champions League dell’anno prossimo. Inter, Roma e Lazio sono a pochissimi punti l’una dall’altra. Occhio alla Sampdoria ed al Milan.

Serie A, entusiasmante lotta scudetto

I bianconeri, venerdì, hanno affrontato la difficile trasferta di Firenze. È stata buona la prestazione della squadra di Pioli, ma Buffon e compagni hanno liquidato la pratica grazie al gol dell’ex, Bernardeschi, ed alla freddezza di Higuain. Ancora un cleen-sheet per la difesa guidata da Chiellini e da un miracoloso Buffon. Il Napoli ha ricevuto in casa la Lazio. La squadra di Simone Inzaghi ha giocato un primo tempo ad altissima intensità, dominando per larghi tratti della prima frazione. Gli azzurri, però, hanno rimontato, ancora una volta, giocando un secondo tempo di qualità, in cui si è rivisto il gioco spumeggiante della squadra di Sarri. Queste due dimostrazioni di forza sono indicative di uno strapotere delle due squadre al vertice, la lotta sarà serrata e punto a punto. Sarà decisivo lo scontro diretto.

Serie A, l’Inter torna alla vittoria

La lotta per un posto in Champions League si fa sempre più interessante. La squadra di Luciano Spalletti torna alla vittoria dopo due mesi di astinenza e risale al terzo posto. La Roma, dopo essere andata in svantaggio contro il Benevento, trova in Under il giocatore che potrebbe risolvere tante partite grazie alla sua velocità ed alla buona tecnica. Due gol e un assist per il turco, che trascina i giallorossi al quarto posto, superando la Lazio. Da dietro, si avvicinano la Sampdoria, in ottima forma, ed il Milan, che finalmente sembra aver trovato i giusti equilibri e buone idee di gioco.

Serie A, la situazione in fondo alla classifica

Sono almeno cinque le squadre che lotteranno fino all’ultima giornata per rimanere in Serie A. Il Sassuolo, ancora scosso per la devastante sconfitta della scorsa settimana, trova un pari casalingo a reti bianche contro una diretta concorrente, il Cagliari. Il Chievo perde lo scontro diretto contro il Genoa, che si allontana temporaneamente dalla zona calda grazie ad un bel gol di Laxalt, il secondo consecutivo. Il Crotone conquista un altro punticino nella difficile sfida contro l’Atalanta. Spal e Verona non riescono a trovare continuità di risultati e prestazioni. Entrambe perdono ancora e rimangono impelagate al terz’ultimo e penultimo posto.


Tags :