Nadia Toffa torna alle Iene: “Ho avuto il cancro, non lo sapeva nessuno”

  • blog notizie - Nadia Toffa torna alle Iene: “Ho avuto il cancro, non lo sapeva nessuno”
    Nadia Toffa

Nadia Toffa torna alla conduzione delle Iene e rivela: “Ho avuto un cancro, non lo sapeva nessuno”. Aveva già anticipato qualche ora prima sui social “Mi siete mancati da impazzire! Sono emozionata perché sarà una serata speciale, ve lo prometto.” Ed ecco qualche ora dopo la notizia che lascia a bocca aperta i suoi colleghi e il pubblico.

Nadia Toffa: “Mi prendo due minuti per raccontarvi questi due mesi”

Nadia Toffa è tornata ieri sera alle Iene dopo il malore che l’aveva colpita lo scorso 2 dicembre e che aveva spaventato tutta Italia. Proprio per l’affetto e le attenzioni che tutto il pubblico aveva dimostrato nei suoi confronti, ha deciso di raccontare tutta la verità. Emozionata, si rivolge al pubblico e ai colleghi e dice: “Mi prendo due minuti per raccontarvi questi mesi”. Al suo fianco gli altri due conduttori, Savino e Viviani, le prendono la mano e la accarezzano, scossi.

La conduttrice era già stata male il 2 dicembre, quando era svenuta in un albergo a Trieste. Proprio grazie a questo malore si era resa conto di avere un tumore. “La fortuna è stata proprio che dopo lo svenimento ho fatto un accertamento, un check-up completo”, rivela. Ha subito fatto l’intervento, poi il ciclo di chemioterapia e radioterapia. “L’intervento ha tolto interamente il tumore, ma poteva esserci una piccola cellula rimasta e quindi ho seguito i consigli del medico e ho seguito le cure previste.” Ringrazia i “meravigliosi medici” che l’hanno operata e dice “ora sto benissimo!”

Nadia Toffa racconta: “Non vi nascondo che ci sono stati momenti difficili”

“Non vi nascondo che ci sono stati momenti difficili”, così continua il racconto di Nadia Toffa. “Quando vedi le prime ciocche di capelli che ti rimangono in mano è un momento molto forte”. Ad aiutarla in quel momento difficile è stato il ricordo di una bambina di Taranto, intervistata proprio dalle Iene qualche mese prima, anche lei affetta dalla malattia. Guardando nella telecamera, si rivolge proprio a lei. “Gabriella, ti ringrazio, perché ti ho pensato: se ce la fa uno scricciolo come te, allora ce la posso fare anch’io!”

Continua il suo racconto,  dimostrando anche quanto il suo lavoro l’abbia aiutata nell’affrontare la malattia. “Mi sento orgogliosa anche di sapere cosa hanno provato le persone che ho intervistato per anni che combattevano contro il cancro, dalla Terra dei fuochi all’Ilva di Taranto”.

“Non lo sapeva nessuno..”

Nadia Toffa confessa di non aver rivelato a nessuno le cause di quel suo improvviso malore. “Si contavano sulle dita di una mano le persone che lo sapevano”, ammette. Ha preferito tenere tutto per sè fino a quando non ha avuto la certezza di stare bene. Con il sorriso stampato in viso, rivela poi “il 6 febbraio è un giorno importante per me perchè  ho finito la chemioterapia e la radioterapia”.

Fa un appello ai malati e a tutti i telespettatori

Si rivolge prima a tutti i telespettatori e chiede loro di continuare ad essere trattata come sempre.”Vi chiedo normalità, continuate a prendermi in giro. Se mi incontrate per strada comportatevi come prima.” Parlando anche a nome delle altre persone affette dal cancro, dice: “Spesso per rispetto si tende ad avere una certa delicatezza con la persona che ha avuto un cancro. Noi siamo guerrieri. Chi combatte il cancro è un figo pazzesco.”

Conclude, mettendo in guardia tutti coloro che hanno un tumore da false cure e terapie alternative. “Le uniche cure contro il cancro sono la chemio e la radio. Poi ci sono altre cose che contano: il buonumore, lo stile di vita… Ma non c’è altro che possa curarti che non siano la chemio e la radio”

Col sorriso, lancia il suo primo servizio del 2018.


Tags :