Tartare di salmone marinato agli agrumi

  • blog notizie - Tartare di salmone marinato agli agrumi Tartare di salmone marinato agli agrumi

Tartare di salmone marinato agli agrumi

Ingredienti:

  • 1 salmone sfilettato
  • 1 kg sale grosso
  • 200 gr zucchero di canna
  • 200 gr zucchero semolato
  • 2 limoni non trattati
  • 1 arancia non trattata
  • 1 avocado
  • 1 finocchio
  • 1 lime
  • 50 gr panna acida (aneto per aromatizzare)
  • Pepe bianco
  • Olio evo
  • Spaghetti di riso
  • Aneto

Procedimento:

  • Mescolare sale ,zucchero di canna e zucchero semolato, aggiungere la scorza grattugiata degli agrumi
  • Tagliare il salmone a metà. Pulire il salmone ed eliminare le spine.
  • Disporre la metà del sale bilanciato in una teglia capiente dai bordi alti che conterrà il salmone in frigorifero.
  • Lavare ed asciugare i due filoni di salmone, adagiare la parte della pelle del primo pezzo sul sale bilanciato disposto nella teglia. Coprire “a panino” con l’altro pezzo di salmone e ricoprire interamente con il sale rimasto.
  • Lasciar marinare per 48 ore coperto da pellicola con un peso sopra.
  • Dopo di che eliminare il sale con la carta da cucina inumidita, non mettetelo sotto l’acqua!
  • Tagliare a dadini il salmone dopo aver eliminato eventuali spine rimaste
  • Tagliare a cubetti l’avocado e bagnarlo con succo di limone.
  • Tagliare il finocchio a cubetti (conservando le barbette nel caso non abbiate trovato l’aneto) e riporre in acqua e ghiaccio.
  • Fare delle zeste di lime con un rigalimoni, che insieme al succo condiranno il battuto.
  • Condire con sale, olio evo e pepe bianco
  • Condire la panna acida con l’aneto o con le barbette del finocchio sminuzzato finemente,sale pepe ed olio
  • Impiattare con coppa pasta e decorare con panna la acida aromatizzata
  • Decorare con spaghetti di riso fritti

 

Croccante, morbido, fresco, aromatico…non resta che stappare una bella bottiglia e degustare!


Tags :