Meridiana diventa Air Italy: lanciata la sfida ad Alitalia

  • blog notizie - Meridiana diventa Air Italy: lanciata la sfida ad Alitalia meridiana diventa air italy

Meridiana diventa Air Italy. La compagnia aerea con base a Olbia, che dopo il rischio di fallimento patito tra il 2015 e il 2016, si rilancia, grazie all’arrivo nella compagine azionaria della Qatar Airways, a fianco dell’Aga Khan. La prima rivoluzione riguarda il nome, che d’ora in poi sarà Air Italy.

Meridiana diventa Air Italy, la nuova flotta

Il primo punto del nuovo programma industriale di Air Italy prevede un radicale rinnovo della flotta, che salirà dagli attuali 11 a 50 aerei nei prossimi tre anni. È stato annunciato l’acquisto di 20 nuovi Boeing 737 Max 8, il primo dei quali arriverà ad aprile. La restante parte sarà costituita da Boeing 787-8 Dreamliner. Questi sostituiranno anche i cinque Airbus A330-200 che Qatar Airways concederà in leasing nella prossima primavera.

Meridiana diventa Air Italy, le nuove rotte

L’obiettivo è quello di quadruplicare i viaggiatori, da 2,5 a dieci milioni nel 2022. Malpensa diventerà il nuovo hub della compagnia. Il quartier generale rimarrà ad Olbia. Da maggio partiranno i nuovi voli da Roma, Napoli, Palermo, Catania e Lamezia Terme proprio per Milano Malpensa. Le nuove rotte a lungo raggio, che partiranno sempre dall’hub milanese, comprenderanno città come New York e Miami (da giugno) e Bangkok (da settembre). Entro la fine dell’anno, dovrebbero aggiungersi altri tre collegamenti e, nel 2019, il primo da Roma. Sul corto raggio, che punta molto anche sul mercato europeo, il rafforzamento porterà invece a 50 le destinazioni servite sempre entro il 2022.

Meridiana diventa Air Italy, la sfida ad Alitalia

Il ceo della stessa Qatar Airways, Akbar Al Baker ha lanciato la sfida commerciale: diventare la prima compagnia aerea del nostro Paese, scalzando da questa posizione Alitalia. “Piano ambizioso – dice Graziano Delrio, Ministro delle infrastrutture e dei trasporti – che darà più forza a tutto il nostro Paese”. Giuseppe Sala, sindaco di Milano, afferma: “È un ottimo risultato per la nostra città”.


Tags :