M’illumino di meno, partecipazione all’evento per salvare l’ambiente

  • blog notizie - M’illumino di meno, partecipazione all’evento per salvare l’ambiente M'illumino di meno

M’illumino di meno. Un’iniziativa organizzata per salvare l’ambiente dedicata alla bellezza del camminare. L’iniziativa per il risparmio energetico è un’idea di Caterpillar e Radio2. Lo slogan per il 2018 è “Perché sotto i nostri piedi c’è la Terra e per salvarla bisogna cambiare passo”.

Oggi 23 febbraio è anche la data in cui si festeggia il compleanno del Protocollo di Kyoto, forse il più importante tentativo di salvare la Terra dalla distruzione indotta dai cambiamenti climatici. Quest’anno, oltre a spegnere le luci, l’invito è a fare una bella camminata: una marcia, una processione, una ciaspolata, una staffetta, una maratona o mezza maratona, un ballo in piazza o un pezzo di strada dietro alla banda musicale del paese.

M’illumino di meno: Quirinale e Senato spengono le luci

Il Quirinale e il Senato spegneranno le luci In occasione della Giornata Internazionale del Risparmio Energetico e degli stili di vita sostenibili. aDalle 18.30 alle 20.00 di stasera rimarrà spenta l’illuminazione della facciata esterna del Palazzo del Quirinale e lo stesso succederà a Palazzo Madama, visto che il Senato della Repubblica ha aderito per l’undicesima volta alla campagna: tutte le luci della facciata saranno spente dalle 18,30 alle 20.30.

Stessa sorte per i punti luce, non di sicurezza, nei corridoi interni e nel Salone Garibaldi. Ormai da due anni, a Palazzo Madama sono state anche sostituite le obsolete lampade della facciata con nuove luci a LED e negli altri edifici è ormai completo l’uso di “lampade a basso consumo, ibride plug-in”.

In Trentino sono oltre 50 le iniziative organizzate per oggi, con ciaspolate, letture, visite guidate al “buio”, aperitivi, palazzi al buio. Adesione anche a Palermo e Catanie e in molti piccoli comuni delle province siciliane.  A Bolzano c’è uno slogan scelto appositamente dall’amministrazione cittadina: “Usa le scale. Non prendere l’ascensore Un gradino alla volta verso un stile di vita più salutare anche in ufficio!”. Lo scopo è quello di incentivare l’uso delle scale al posto dell’ascensore come pratica salutare per il corpo e per la mente. Andare a piedi, camminare e muoversi per il risparmio e per la salute.


Tags :