Esplosione a Leicester in un minimarket: quattro morti e quattro feriti

  • blog notizie - Esplosione a Leicester in un minimarket: quattro morti e quattro feriti esplosione a leicester
Esplosione a Leicester. Domenica 25 febbraio, a Leicester, nel Regno Unito, quattro persone sono morte a causa di un incendio provocato da un’esplosione di un minimarket. Altre quattro persone, di cui una grave, sono state portate in ospedale dopo essere state soccorse sul luogo dell’incendio. L’edificio si trovava circa due chilometri a ovest del centro della città.

Esplosione a Leicester, la dinamica

L’esplosione ha causato il collasso dell’intero edificio in cui si trovava il negozio, alto tre piani. La polizia britannica sta indagando. L’inchiesta sarà condotta congiuntamente dalla polizia e dai pompieri. Gli investigatori hanno dichiarato che non hanno prove sufficienti per parlare di “attacco terroristico”. Il capo della polizia, con un comunicato, ha detto: “Chiediamo alla stampa e all’opinione pubblica di non lanciarsi in speculazioni sulle circostanze di questo incidente, ma in questa fase non ci sono indicazioni di un legame con un’attività terroristica”. La polizia aveva in precedenza riferito di “un grave incidente” a Leicester, a Hinckley Road, precisando che “tutti i servizi di emergenza” sono mobilitati. È stato chiesto, inoltre, ai cittadini di “evitare di recarsi in questo settore” dove le strade sono state chiuse.

Esplosione a Leicester, i testimoni

La deflagrazione è stata avvertita per diversi chilometri nella cittadina inglese. L’episodio è avvenuto fra Carlisle Street e Hinckley Road. Questa è un’area molto frequentata della città. John Alexander, un giornalista della BBC, ha dichiarato: “Vivo a circa 80 metri da dove è successo. Ho sentito un tremore, sembrava un terremoto. Poi un rumore molto forte che suonava come un rilascio di pressione molto veloce”. Tahir Khan, un testimone, ha detto: “Stavo passando davanti l’edificio quando è successo. Si sono radunate un sacco di persone e dall’edificio sono usciti gas e fiamme. Ho guardato, e metà dell’edificio era sulla strada. Letteralmente tutto il lato dell’edificio era stato spazzato via. Non ci potevo credere, sembrava un film di Hollywood”.


Tags :