Papa Francesco a San Giovanni Rotondo: ecco le foto esclusive

E’ stata una mattinata intensa per Papa Francesco impegnato nella visita pastorale nei luoghi simbolo di Padre Pio. Due le tappe della visita pastorale di Francesco: Pietralcina (Benevento), paese natale di Padre Pio, e San Giovanni Rotondo (Foggia), per un pellegrinaggio che avviene nel centenario della comparsa delle stimmate permanenti e nel cinquantesimo anniversario della morte del santo.

Le tappe della visita pastorale

Prima tappa di questo intenso cammino di fede è stata Pietralcina, dove Papa Francesco è giunto a bordo dell’elicottero del Vaticano, atterrato nel piazzale adiacente l’Aula Liturgica di Piana Romana. Al suo arrivo il Papa è stato accolto dall’arcivescovo di Benevento, mons. Felice Accrocca, e dal sindaco di Pietrelcina, Domenico Masone.

“Questo umile frate cappuccino – ha detto il Papa nel suo discorso a Pietralcina – ha stupito il mondo con la sua vita tutta dedita alla preghiera e all’ascolto paziente dei fratelli, sulle cui sofferenze riversava come balsamo la carità di Cristo”. “Imitando il suo eroico esempio e le sue virtù, possiate diventare voi pure strumenti dell’amore di Gesù verso i più deboli – ha continuato il Santo Padre -. Al tempo stesso, considerando la sua incondizionata fedeltà alla Chiesa, darete testimonianza di comunione, perché solo la comunione, cioè essere sempre uniti in pace tra noi, la comunione tra noi edifica e costruisce”.

E’ stata poi la volta di San Giovanni Rotondo, secondo tappa del viaggio pastorale. L’elicottero del Pontefice, proveniente da Pietrelcina, è atterrato nel campo sportivo “Antonio Massa” della cittadina pugliese. Al suo arrivo, il Papa è stato accolto dall’arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, mons. Michele Castoro, e dal sindaco Costanzo Cascavilla.

Di seguito, alcune foto esclusive scattate da una nostre fonte sul luogo dell’evento.

Francesco venera il corpo di Padre Pio

Papa Francesco a San Giovanni Rotondo ha venerato il corpo di Padre Pio da Pietrelcina nel santuario di Santa Maria delle Grazie, appoggiando la stola da confessore sulla teca del santo.  Il Papa ha quindi baciato il Crocifisso ligneo davanti al quale Padre Pio ricevette le stimmate permanenti il 20 settembre di cento anni fa, mettendosi in ginocchio in segno di adorazione e rispetto. Ha fatto seguito una preghiera che il Santo Padre ha fatto insieme ai frati cappuccini.

I post dei fedeli sui social

 


Tags :