Volo diretto Australia-Inghilterra: traversata lunga 17 ore e 20 minuti

  • blog notizie - Volo diretto Australia-Inghilterra: traversata lunga 17 ore e 20 minuti Volo diretto Australia-Inghilterra

Volo diretto Australia-Inghilterra, è stato inaugurato nel tratto aereo tra Perth e Londra.

La compagnia aerea è la Qantas, azienda australiana che ha messo a disposizione uno dei suoi Boeing 787-9 per rendere confortevole la traversata per tutti i passeggeri.

Volo diretto Australia-Inghilterra: le modifiche all’aereo

In collaborazione con l’Università di Sidney sono state effettuate delle variazioni: dai pasti serviti in volo, alla pressurizzazione della cabina e all’illuminazione, il tutto per evitare gli effetti negativi legati al jet leg.

Per migliorare la permanenza dei passeggeri e fornirgli maggior spazio, i posti sono stati ridotti a 236, business, premium economy ed economy.

Il prezzo del biglietto si aggira attorno ai 1.250 euro, dunque circa 1.095 sterline.

I km che dividono le capitali delle due nazioni sono 14.500, non proprio una destinazione dietro l’angolo.

Il Boeing 787-9 ha trasportato 200 passeggeri e 16 componenti dell’equipaggio da un capo all’altro del globo.

L’amministratore delegato della Qantas, Alan Joyse, ha detto: “La Qantas ha atteso questo momento per 98 anni“.

Volo diretto Australia-Inghilterra: 110 mila litri di carburante per coprire 14.500 chilometri

Sono statoi necessari 110 mila litri di carburante per arrivare a destinazione, con un consumo di circa il 20% in meno in confronto agli altri aerei di stessa grandezza.

E se ancora c’è chi festeggia per il passo in avanti, qualcun altro pensa già al prossimo: un volo diretto Sidney-Londra, 4 ore e mezza più lungo del suo compagno che parte da Perth.

La Quantas ha voluto raccogliere le impressioni dei primi passeggeri della tratta, che all’arrivo a Londra sono stati accolto dalle auto di servizio dell’azienda.

“Vorrei darvi il benvenuto nei libri di storia dell’aviazione. Oggi avevamo gli occhi del mondo puntati su di noi. Grazie per essere stati parte di qualcosa di così magico e speciale”, ha detto la capitana Lisa Norman, una tra i quattro che hanno pilotato l’aereo durante il volo.


Tags :