Tragedia ad alta quota. Valanga travolge due persone in Valle d’Aosta

  • blog notizie - Tragedia ad alta quota. Valanga travolge due persone in Valle d’Aosta

Ennesima tragedia ad alta quota. Questa volta in Valle d’Aosta, dove due persone hanno perso la vita nella mattinata di sabato.

La ricostruzione

La tragedia si è consumata al Colle di Chamolé, a Pila, località sciistica sopra Aosta. I due estratti vivi sono stati trasportati all’Ospedale Parini di Aosta in stato di ipotermia: ricoverati nel reparto di Chirurgia d’urgenza, con politrauma e contusioni, hanno avuto una prognosi di 19 e 20 giorni. Le operazioni di ricerca sono state condotte dal soccorso alpino valdostano con l’impiego di due elicotteri, guide tecniche di soccorso e unità cinofile: il gruppo travolto dalla valanga era di una ventina di persona, e inizialmente si temeva che qualche sciatore potesse essere stato sbalzato nel lago di Chamolé, a poca distanza da dove è caduta la valanga. Gli sciatori facevano parte di una comitiva del Cai, provenienti dall’Appennino Romagnolo, ed erano tutti esperti.

Ancora valanghe

Il rialzo termico registrato in queste ore in Valle d’Aosta ha causato una seconda valanga, oltre a quella di Pila, staccatasi in Valgrisenche in località Prariond e caduta sulla strada regionale che è attualmente interrotta. A seguito di rilievi effettuati con sonde e metal detector da personale del Corpo forestale valdostano e dei Vigili del fuoco non risultano persone coinvolte.


Tags :