Atac Roma: autista picchiato da 3 ragazzi dopo un rimprovero

  • blog notizie - Atac Roma: autista picchiato da 3 ragazzi dopo un rimprovero atac roma

Atac Roma: un’autista dell’Atac, l’azienda del trasporto autoferrotranviario del Comune di Roma, è stato trascinato fuori dal veicolo e picchiato da alcuni ragazzi, si parla di 3 giovanissimi, perchè poco prima li aveva rimproverati. Il fatto è avvenuto sabato notte, in corso Vittorio Emanuele II, nelle vicinanze di Piazza Navona.

Atac Roma: l’aggressione causata da un rimprovero

L’autista dell’N5 che fa servizio notturno nel centro della città, avrebbe rimproverato i 3 ragazzi a bordo del bus perchè stavano disturbando il resto dei passeggeri, con grida, stramazzi e spintoni. Tuttavia questo rimprovero non è stato “gradito” dai disturbatori, che per tutta risposta hanno dapprima minacciato l’autista intimandolo di fermare il mezzo pubblico, per poi trascinarlo fuori dalla cabina e picchiandolo, inferendogli calci e pugni. I tre aggressori si sarebbero poi dileguati.

Atac Roma: al vaglio le telecamere a bordo del mezzo

La vittima dell’aggressione è stata subito portata al pronto soccorso dell’ospedale Santo Spirito, dove sono stati fatti tutti i dovuti accertamenti; l’uomo ha riportato diverse contusioni, una ferita all’arcata sopraciliare destra e varie fratture alle ossa nasali, dimesso poi con una prognosi di 25 giorni. Sulla vicenda sta indagando la polizia del commissariato Trevi, con l’obiettivo principale di individuare il branco che ha malmenato il conducente del mezzo pubblico. Al vaglio delle indagini vi sono le registrazioni delle telecamere che si trovavano a bordo del bus e  per strada, con la speranza che abbiano ripreso i momenti dell’aggressione e quindi i volti dei colpevoli.

“Atto intollerabile” è stato definito dall’assessore alla Mobilità di Roma Linda Meleo, mentre parole di solidarietà nei confronti del conducente aggredito dal vicepresidente della commissione mobilità di Roma Capitale Ilaria Piccolo, impegnandosi personalmente per rafforzare la sicurezza sugli autobus.

Atac Roma: l’ultima aggressione risale al  29 gennaio

Non è l’unico caso purtroppo di aggressione ai danni di un conducente di un mezzo pubblico avvenuto a Roma. Il più recente infatti è quello avvenuto il 29 gennaio, quando un autista del tram 8 ha invitato un passeggero a scendere poichè arrivati al capolinea, ma questo lo ha aggredito colpendolo al volto con una bottiglia.


Tags :