Arrestato deputato Ars Gennuso: l’accusa è voto di scambio

  • blog notizie - Arrestato deputato Ars Gennuso: l’accusa è voto di scambio arrestato deputato

Arrestato deputato Ars Gennuso. E’ stato arrestato nella serata di ieri 16 aprile il deputato regionale siracusano Giuseppe Gennuso, con l’accusa di voto di scambio e aggravante mafiosa. A disporre l’arresto la Direzione distrettuale antimafia di Catania, eseguito poi dai Carabinieri del nucleo investigativo del Comando Provinciale di Siracusa ieri in tarda serata, per evitare il pericolo di fuga.

Arrestato deputato Ars: arresti domiciliari per Gennuso

L’accusa che viene mossa a Gennuso è quella di avere stretto accordi con il clan mafioso di Avola per assicurarsi voti alle ultime elezioni regionali. E’ stata così emessa dal gip del Tribunale di Catania una misura di custodia cautelare  nei confronti del deputato regionale di centro destra Giuseppe Gennuso, che si trova adesso agli arresti domiciliari.

Arrestato deputato Ars: coinvolte altre due persone

Coinvolti nell’indagine anche due presunti affiliati alla cosca mafiosa di Avola, Massimo Rubino, anche lui agli arresti domiciliari, con l’accusa di avere procacciato i voti per conto di cosa nostra a favore di Gennuso, e Francesco Giamblanco , già in carcere e genero del boss di Avola Michele Crapula, raggiunto anche lui dal nuovo ordine di cattura. Ai tre coinvolti è stato imputato il reato di scambio elettorale politico mafioso in concorso commesso in occasione delle ultime elezioni regionali siciliane.

Massimo riserbo da parte degli inquirenti della Dda di Catania sull’inchiesta. I dettagli dell’operazione saranno infatti resi noti  dal procuratore Carmelo Zuccaro durante la conferenza stampa che si terrà oggi nella sala conferenze della Procura Distrettuale di Catania.

Arrestato deputato Ars: sarà sostituito da Ternullo

Giuseppe Gennuso sarà sospeso dall’Ars in base alla legge Severino, e sostituito da Daniela Ternullo, prima dei non eletti nella lista dei Popolari e autonomisti a Siracusa.

Giuseppe Gennuso, detto Pippo, esponente del centro destra siciliano,era deputato regionale al suo quarto mandato, era entrato in politica nel 2006 quando era stato eletto con più di 65oo preferenze a Siracusa con il Movimento per l’Autonomia. Nelle ultime elezioni regionali candidatosi a sostegno di Nello Musumeci , nel collegio di Siracusa aveva ottenuto 6567 preferenze.


Tags :