Settimana del Fumetto d’Autore a Barcellona P.G. dal 20 aprile

  • blog notizie - Settimana del Fumetto d’Autore a Barcellona P.G. dal 20 aprile Settimana del Fumetto d'Autore

Settimana del Fumetto d’Autore. La quinta edizione di LEGGENDO UN FUMETTO, il progetto didattico-culturale di lettura, approfondimento ed incontro con l’autore a cura di Fumettomania, ha coinvolto quest’anno  5 Istituti scolastici comprensivi barcellonesi più l’Ist. scolastico comprensivo di Santa Lucia del Mela (in quest’ultimo caso grazie al Patrocinio del Comune di Santa Lucia del Mela).

foto-di-antonio-frecupero

Dopo 4 mesi fitti di incontri (con oltre 600 studenti e circa 30 Insegnanti di Scuola Secondaria di Primo grado e di Scuola Primaria), gli studenti che hanno letto uno di questi romanzi a fumetti :

– “Peppino Impastato, un Giullare contro la mafia” di Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso

– “Sinai, la terra illuminata dalla Luna” di L. Bonaccorso e Fabio Brucini

– “L’immigrazione spiegata ai bambini” di M. Rizzo e L.Bonaccorso

– “Jan Karski, l’Uomo che scoprì l’Olocausto” di  M. Rizzo e L. Bonaccorso

– “Dorando Pietri, una storia di cuore e di gambe” di Antonio Recupero e Luca Ferrara

– “Etenesh, l’odissea di una migrante” di Paolo Castaldi

Dialogheranno di educazione alla Legalità, di Accoglienza e Tradizioni di un popolo, di Shoah, di Epica e Coraggio nello Sport, e di storie di Migranti, con:

1.      l’autore messinese Lelio Bonaccorso

2.      con lo scrittore barcellonese, ma ormai romano d’adozione, Antonio Recupero

3.      e con l’autore milanese Paolo Castaldi.

La SETTIMANA DEL FUMETTO D’AUTORE comincia il 20 aprile

Si inizia con il disegnatore di fumetti  Lelio Bonaccorso e con le classi dell’Istituto Scolastico comprensivo di Santa Lucia del Mela,  nell’Aula magna dello stesso Istituto.

Poi ci sposteremo a Barcellona Pozzo di Gotto, nella Sala Auditorium del Parco “Maggiore La Rosa”, per gli altri 4 incontri pubblici, tutti con il patrocino gratuito del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto.

Il 23 ed il 24 aprile  le classi degli istituti Comprensivi “N. P. Balotta”, “L. Capuana” e “C.S. D’Alcontres” incontreranno L. Bonaccorso.

Il 26 aprile, invece, toccherà alle classi dell’Ist. Comprensivo “B. Genovese” dialogare con lo sceneggiatore di fumetti Antonio Recupero.

01_foto-paolo-castaldi

Ed infine chiuderemo, la settimana all’insegna del fumetto d’autore, con lo spettacolare autore milanese Paolo Castaldi che alle 9:30 incontrerà gli studenti dell’Ist. “Foscolo” e  due classi dell’ist. Comprensivo “L. Capuana”, ed alle 11.30-11.45 inaugurerà la mostra a lui dedicata, per la prima volta in Sicilia, nei locali del Villino Liberty di Barcellona P.G.

La mostra, realizzata con il patrocinio gratuito dell’Assessore alla Pubblica istruzione e Cultura del comune di Barcellona Pozzo di Gotto, sarà visitabile dal 27 aprile al 6 maggio, negli orari di apertura del Villino Liberty (escluso domenica  e festivi).

Si ringrazia il sito lospaziobianco.it per aver messo a disposizione gli articoli-interviste su Castaldi dai quali sono stati elaborati i testi dei pannelli introduttivi alla mostra.

Infine, una volta terminata la mostra su P. Castaldi, l’8 maggio in ogni Istituto scolastico inizieranno le mostre con i lavori degli studenti che hanno partecipato al progetto di quest’anno. Tali mostre saranno visitabili fino al 28 maggio, negli orari che ogni Scuola indicherà.


Tags :