Canada, furgone travolge passanti a Toronto: almeno dieci vittime

  • blog notizie - Canada, furgone travolge passanti a Toronto: almeno dieci vittime
    Canada, furgone travolge passanti

Canada, furgone travolge passanti. La tragedia è avvenuta ieri intorno alle 13:30 ora locale. A Toronto, un uomo canadese di origine armena si è abbattuto sulla folla, travolgendo ad uno ad uno i passanti tra Yonge Street e Finch Avenue. Il bilancio è di 10 morti e 15 feriti, 4 di questi in gravi condizioni. Non si sa ancora se l’attacco abbia matrice terroristica, non si esclude nessuna pista.

Canada, furgone travolge i passanti: 10 morti e 15 feriti

Canada, furgone travolge passanti. Strage di pedoni quella che si è verificata ieri nella parte settentrionale di Toronto, in Canada. Intorno alle 13:30 ora locale (19:30 ora italiana), un furgone bianco ha oltrepassato la barriera che separa la strada dalla zona pedonale e si è abbattuto sui pedoni che si trovavano tra Yonge Street e Finch Avenue. In pochi minuti, la tranquilla pausa pranzo si è trasformata in uno scenario macabro. Pedoni a terra, falciati dal furgone, e una scia di sangue che si protraeva per quasi un chilometro. Secondo i racconti dei testimoni, il van bianco procedeva in modo pericoloso, proprio con l’intento di investire e uccidere i pedoni. “E’ salito sul marciapiede e li centrava uno ad uno”, ha raccontato un giovane sopravvissuto. Il bilancio complessivo ammonta a 10 morti e 15 feriti. Il numero delle vittime potrebbe, però, aumentare: 4  dei feriti portati in ospedale sono in gravi condizioni.

Canada, furgone travolge i passanti: la cattura del killer

Canada, furgone travolge passanti. Secondo quanto raccontato dalla polizia, che è prontamente intervenuta sul luogo della strage, il killer avrebbe proseguito con il furgone bianco noleggiato per circa un chilometro. Rintracciato dagli agenti della polizia, è stato trovato fermo davanti un locale. Secondo quanto filmato dal Toronto Star, l’uomo si sarebbe fermato davanti gli agenti puntando loro contro un’arma. Minacciato dai poliziotti a stendersi per terra, l’assassino avrebbe urlato loro di sparargli in testa. Il killer ha gettato a terra l’arma ed è stato arrestato.

Furgone travolge i passanti: chi è il guidatore

Canada, furgone travolge passanti. Secondo i media locali, si tratta di Alek Minassian, venticinquenne canadese di origine armena, residente a Richmond Hill, a nord di Toronto. Secondo il suo profilo LinkedIn è uno studente del Seneca College di North York, situato nella stessa località dove è avvenuto l’incidente. Non è ancora chiaro perchè il ragazzo abbia compiuto tale gesto. Non era un nome noto alla polizia e secondo le prime ricostruzioni non avrebbe contatti con nessun gruppo terroristico, non vi sono nemmeno indizi su una sua possibile radicalizzazione.

L’unico indizio sospetto è stato trovato tra le sue ricerche online. Secondo quanto trovato dagli agenti, infatti, il ragazzo aveva precedentemente cercato informazioni sulla strage avvenuta in California nel 2014. In quell’occasione, un giovane di 22 anni aveva travolto e ucciso svariate persone nel campus di Santa Barbara. In queste ore gli agenti stanno interrogando il ragazzo per capire quale sia stato il movente.

Il primo ministro canadese, Justin Tradeau, ha espresso il suo cordoglio alle famiglie delle vittime. “Ovviamente stiamo seguendo la situazione a Toronto. I nostri cuori sono rivolti a tutti coloro che sono stati colpiti, ovviamente sapremo più cose e avremo altro da dire nelle prossime ore”.


Tags :