Tentativo di stupro a Milano: aggredita studentessa in pieno centro

  • blog notizie - Tentativo di stupro a Milano: aggredita studentessa in pieno centro tentativo di stupro

Tentativo di stupro a Milano. E’ successo nella notte tra sabato e domenica, alle 01.30 circa, quando una ragazza inglese è stata aggredita da due uomini in via De Amicis, nel tentativo di violentarla. A trarre in salvo la giovane donna è stato un passante che casualmente stava passando da lì, quando ha assistito alla scena e ha subito intimato ai due aggressori di fermarsi altrimenti avrebbe chiamato la polizia. I due uomini a quel punto sono scappati.

Tentativo di stupro a Milano: i due aggressori sarebbero nordafricani

Dalla denuncia che la ragazza ha sporto ai carabinieri il giorno dopo l’aggressione, emerge che i due aggressori sarebbero stati due ragazzi  nordafricani, che hanno rapidamente raggiunto la vittima che stava percorrendo quella strada centrale per ritornare a casa, trascinandola in una zona appartata, spogliandola nel tentativo di stuprarla. Sempre secondo il racconto della ragazza, avrebbe tentato di opporsi, seppur in difficoltà perchè “ero ubriaca” come ammetterà successivamente. A quel punto sente improvvisamente urlare un uomo, che mentre passava per caso, ha visto la scena, e ha subito urlato che avrebbe chiamato la polizia, mettendo cosi in fuga i due aggressori. E’ stato lui quindi a salvarla dalla violenza.

La ragazza, una studentessa britannica che si trova a Milano perchè vi studia da qualche mese, era sotto choc la notte dell’aggressione, ma non avendo riportato traumi o ferite evidenti, ha preferito non chiamare eventuali soccorsi e fare rientro a casa. Dopo aver raccontato la brutta disavventura ad un’amica, l’indomani mattina si è recata dai carabinieri per sporgere denuncia.

Tentativo di stupro a Milano: i cittadini chiedono più sicurezza

Sulla vicenda indagano i militari della Compagnia Duomo, che stanno già visionando le immagini delle telecamere della via De Amicis e dintorni per verificare se i due aggressori sono stati ripresi. La via De Amici fa parte della circonvallazione interna di Milano, definita zona centrale, che attraversa le vie del divertimento della capitale lombarda, tra l’università Cattolica e le Colonne di San Lorenzo, ed è da lì che partono i controlli delle forze dell’ordine, zona già messa in sicurezza da poliziotti e carabinieri in divisa e in borghese in quanto zona di spaccio. Dopo l’episodio avvenuto nei giorni scorsi, in cui una ragazza è stata accoltellata nei pressi della stazione centrale milanese, e adesso dopo il tentativo di stupro in un altra zona centrale, i cittadini chiedono più sicurezza e controllo per le strade di Milano.


Tags :