Autobus prende fuoco nel centro di Roma: salvi tutti i passeggeri

  • blog notizie - Autobus prende fuoco nel centro di Roma: salvi tutti i passeggeri autobus prende fuoco

Autobus prende fuoco nel centro di Roma. Questa mattina un autobus dell’Atac ha preso fuoco in via Tritone, mentre era in servizio di trasporto. Al momento non si registrano vittime e feriti, solo tanta paura. Ancora da accertare la causa dell’incendio del mezzo.

 Autobus prende fuoco nel centro di Roma: salvi tutti i passeggeri

Questa mattina un autobus di linea dell’Atac, il numero 63, ha preso fuoco in via Tritone, in pieno centro storico romano. Tempestivo l’intervento del conducente del mezzo che non appena resosi conto delle prime fiamme provenienti dalla parte inferiore del mezzo, ha fatto scendere immediatamente i passeggeri, e ha tentato di spegnere l’incendio con l’estintore in dotazione. Da lì a poco si è verificata l’esplosione che ha seminato panico in tutta la zona circostante. A scoppiare sono stati i finestrini, pneumatici e serbatoi di carburante dell’aria condizionata. Un’alta colonna di fumo nero si è propagata in tutta la zona, annerendo l’intera facciata del palazzo di fronte al quale il mezzo ha preso fuoco. Per fortuna nessuno è rimasto ferito dall’incendio. I vigili del fuoco hanno infatti effettuato un sopralluogo all’interno del palazzo per verificare che nessuno fosse rimasto all’interno.

Sul posto si sono recati vigili del fuoco, carabinieri e polizia per domare le fiamme che nel frattempo hanno avvolto l’intero mezzo, e prestare soccorso alle persone che si trovavano ne luogo. Per precauzione è stata evacuata la Rinascente. Sul posto si è recato anche il ministro Minniti.

Autobus prende fuoco nel centro di Roma: panico in strada

Seminato panico in strada a causa delle varie esplosioni che si sono susseguite per diversi minuti. Decine di persone che si trovavano presso uffici e negozi di via Tritone si sono precipitati in strada per evitare di restare intossicati. Necessarie due squadre di vigili del fuoco per spegnere l’incendio e verificare che nessuno fosse rimasto ferito o intossicato a causa delle fiamme. I vigili urbano hanno provveduto a chiudere la via Tritone in entrambe le direzioni.

Ancora da capire le cause delle fiamme, anche se si pensa a un guasto al motore o alla perdita d’olio dalla parte posteriore del mezzo di trasporto, responsabili dell’incendio e della successiva esplosione dell’autobus. Dall’inizio del 2018 questo rappresenta il dodicesimo caso di autobus che ha preso fuoco, mentre nei due anni precedenti si sono verificati 48 casi simili. Le autorità indagano sulla vicenda.


Tags :