Germania: maestra islamica non può insegnare con il velo

  • blog notizie - Germania: maestra islamica non può insegnare con il velo germania: maestra islamica

Germania: maestra islamica non può insegnare con il velo. Una maestra islamica è stata allontanata dalla scuola elementare dove insegnava perchè lo faceva indossando l’hijab, il velo islamico. A deciderlo il tribunale del lavoro di Berlino.

Germania: maestra islamica non può insegnare con il velo, lo dice la “legge sulla neutralità”

Sentenza che fa discutere quella del tribunale del lavoro di Berlino, che ha respinto il ricorso dell’insegnante musulmana, decidendo cosi di allontanarla dalla scuola elementare presso la quale lavorava perchè insegnava con il velo islamico. Secondo infatti il giudice che ha emesso la sentenza, in Germania vige la “legge sulla neutralità”, che prevede che polizia, insegnanti e funzionari di Corte non possano indossare simboli o capi religiosi come croci, hijab e kippah nei luoghi pubblici.

Quindi questo sarebbe il motivo del ricorso respinto, e non una discriminazione religiosa nei confronti della donna, visto che il principio di neutralità è conforme alla Costituzione tedesca.  I giudici hanno aggiunto inoltre che “la libertà di religione della donna non dovrebbe avere la precedenza sull’interesse della Regione di Berlino nell’organizzare le scuole primarie secondo il principio della neutralità religiosa”.

Germania: maestra islamica non può insegnare con il velo, respinto il ricorso

L’insegnante, assente in aula di tribunale, era stata assunta lo scorso anno dall’istituto di Spandau, ma sospesa il giorno seguente e trasferita in una scuola professionale, ad insegnare a dei bambini rifugiati. Aveva cosi presentato ricorso considerando questa decisione una limitazione della propria libertà religiosa.Questa sentenza tuttavia non impedirà alla maestra di insegnare in classi con alunni più grandi.

Questo caso ha presentato non pochi polemiche e dibattiti sul tema: vi è infatti il sindaco socialdemocratico Micheal Muller che vuole mantenere la legge sulla neutralità, mentre gli alleati  verdi hanno dubbi sulla costituzionalità della legge; non ha preso una chiara posizione sull’argomento la sinistra-sinistra (die Linke). Già nel 2017 lo stesso tribunale del lavoro di Berlino aveva condannato una scuola a pagare due mesi di  stipendi a una candidata maestra scartata poi in sede di colloquio perchè indossava il chador.


Tags :