Sassari: calciatore ucciso da una coltellata al culmine di una lite

  • blog notizie - Sassari: calciatore ucciso da una coltellata al culmine di una lite Sassari: calciatore ucciso

Sassari: calciatore ucciso da una coltellata al culmine di una lite. Nicola Della Morte, giovane calciatore dell’Ottava, squadra sarda, è stato ucciso da Daniele Ventriglia con una coltellata al torace, al termine di una lite fuori da un locale.

Giovane calciatore ucciso da una coltellata da un coetaneo. La lite è avvenuta fuori da un locale

Sassari: calciatore ucciso da una coltellata al culmine di una lite. Un giovane calciatore di una squadra sarda, l’Ottava è stato ucciso a termine di una lite nella serata di ieri.

La vittima si chiamava Nicola Della Morte, 23 anni, che si trovava in un circolo privato vicino al campo sportivo a festeggiare con il resto della squadra la fine del campionato. Lì era presente anche il suo aggressore, Daniele Ventriglia, 25 anni, che avrebbe sin da subito iniziato ad infastidire i presenti, soprattutto delle donne. Della Morte lo avrebbe invitato a smettere e ad andarsene dal locale.

Da lì a poco sarebbe nata la lite fra i due, proseguita fuori dal locale, e culminata con Ventriglia che ha inferto una coltellata al torace di Della Morte, ferendolo mortalmente. Mentre l’aggressore si è dato alla fuga subito dopo, come raccontano alcuni testimoni, i presenti al locale hanno subito allertato i soccorsi. I medici del 118 hanno cercato di salvare la vita del ragazzo, tamponando la ferita, ma per lui non c’è stato nulla da fare.

Portato alla Questura di Sassari l’aggressore

I carabinieri della Compagnia di Sassari guidati dal maggiore Fabio Melci hanno raccolto subito le testimonianze di chi ha assistito alla lite e al ferimento di Della Morte, mettendosi subito sulle tracce dell’assassino.  Nella mattinata di oggi è stato localizzato vicino alla chiesa della borgata, non lontano dal circolo privato dove è avvenuto l’omicidio. E’ stato portato alla Questura di Sassari dove sarà ascoltato nelle prossime ore. Di Ventriglia, che non ha rilasciato nessuna dichiarazione al momento dell’arresto, si sa che è originario di Carbonia ma risiede anche lui ad Ottava.


Tags :