Costo auto elettrica: in Italia il prezzo medio batte le altre auto

  • blog notizie - Costo auto elettrica: in Italia il prezzo medio batte le altre auto costo auto elettrica

Costo auto elettrica: la società LeasePlan, che come recita il sito si occupa “di noleggio a lungo e medio termine, gestione delle flotte e vendita usato in oltre 30 paesi nel mondo”, ha messo a confronto il prezzo dell’auto elettrica con quelle a benzina e a diesel.

La società calcola ogni anno, attraverso lo studio Car Cost Index, la media dei prezzi per consentire ai consumatori di valutare la convenienza e ponderare gli acquisti.

Costo auto elettrica: l’Italia batte i paesi europei

Nonostante i prezzi delle auto elettriche siano di fatto ogni giorno più convenienti, per l’Italia il paragone con gli altri tipi di auto è ancora svantaggiosamente consistente. Il costo medio mensile per il possesso di un’auto elettrica in Italia è di ben 986 euro, contro i 667 euro delle auto a benzina e i 628 delle auto a diesel. In sostanza, l’auto elettrica agli italiani costa il 57% in più rispetto a una diesel e il 47% in più rispetto ad una a benzina.

Prezzi e percentuali elevati, specie se messi a confronto con i valori degli altri paesi europei.

L’indagine non si limita ai diversi costi delle vetture ma mette a confronto anche 21 stati europei e Turchia, Svizzera e Norvegia che dell’Unione non fanno parte.

Il costo medio mensile nei paesi presi in considerazione è di 536 euro per le auto a benzina, 523 per le vetture a diesel e 819 per quelle elettriche.

Sebbene i 21 stati facciano tutti parte della comunità europea i prezzi sono molto diversificati, specie per quanto riguarda i mezzi elettrici. In Norvegia poi, le auto elettriche hanno un prezzo medio inferiore rispetto a quelle a diesel e a benzina.

Costo auto elettrica: l’Italia al primo posto per prezzo medio più alto

Il Bel paese batte ogni record, abbiamo il prezzo più alto rispetto al resto dei paesi, i nostri 986 euro sono ben distanti dai 597 euro dell’Ungheria, o dai 670 euro della Norvegia, i 634 euro della Polonia e i 705 euro dell’Olanda.

L’indagine di LeasePlan prende in considerazione modelli sia di medie che di piccole dimensioni e i costi prendono in considerazione ogni aspetto delle spese dell’automobile, dal carburante all’assicurazione, dalla manutenzione all’ammortamento.

Lo scopo è quello di calcolare l’andamento del mercato automobilistico.

 


Tags :