Arriva Ralph spacca internet: nelle sale a partire dal 22 novembre

  • blog notizie - Arriva Ralph spacca internet: nelle sale a partire dal 22 novembre arriva ralph spacca internet

Arriva Ralph spacca internet: il sequel del film del 2012 Ralph Spaccatutto è quasi pronto per le sale cinematografiche. Il 57° classico Disney è un film d’animazione in computer grafica diretto dagli autori di Zootropolis, Phil Johnston e Rich Moore.

Arriva Ralph spacca internet: a partire dal 22 novembre nelle sale italiane

Per rivedere Ralph, la sua migliore amica Vanellope ma anche tutte le principesse Disney e alcuni personaggi di Guerre Stellari e della Marvel, dovremo attendere il 22 novembre, un giorno dopo la diffusione nelle sale USA. La pellicola sarà disponibile anche in 3D e IMAX.

Nell’attesa sono già stati diffusi due trailer, il primo lo scorso 18 febbraio e il secondo, in cui si rivedono tutte le principesse dei cartoni animati più amati, ieri.

Arriva Ralph spacca internet: la trama del nuovo film

I protagonisti del secondo capitolo, sei anni dopo il primo film, saranno sempre Ralph e Vanellope che lasceranno l’universo degli arcade e intraprenderanno un divertente viaggio in Internet alla ricerca di un pezzo di ricambio per Sugar Rush, il gioco all’interno del quale Vanellope vive.

Nel viaggio conosceranno i “netizens”, abitanti della rete e “Yesss”, algoritmo maggioritario del sito BuzzzTube.

Arriva Ralph spacca internet e tornano tutte le principesse Disney

L’ultimo trailer ha già entusiasmato i fan specie nella seconda parte dove Vanellope arriva in un hub, nodo di smistamento dati di una rete, all’interno del quale abitano tutte le principesse Disney. La piccola Vanellope entrerà a far parte del gruppo, non senza qualche difficoltà.

La scena è stata promossa su Twitter a larga scala e dimostra la strategia quasi nostalgica che la Disney sta attuando da un po’ di tempo a questa parte.

A rendere più piacevole l’attesa per gli amanti Disney ci penserà “Gli incredibili 2”, che questa settimana dovrebbe uscire nelle sale statunitensi.


Tags :