Mondiali 2018, al via la competizione con Russia-Arabia Saudita

  • blog notizie - Mondiali 2018, al via la competizione con Russia-Arabia Saudita Mondiali Russia 2018

Iniziano oggi i Mondiali in Russia 2018: partita d’esordio per i padroni di casa della Russia e per l’Arabia Saudita, non proprio la squadra favorita in questa Coppa del Mondo e contro cui la nazionale allenata da Stanislav Čerčesov dovrebbe avere vita facile, almeno sulla carta.

Mai sottovalutare la prima sfida ai Mondiali

Occhio però a dare per vinti gli avversari, specialmente nelle gare d’esordio dei Mondiali, sono state diverse, infatti, le volte in cui la squadra data per favorita per la vittoria della prima sfida del torneo ha clamorosamente deluso le aspettative: era il 13 giugno 1974 quando il Brasile (orfano di Pelè) pareggiò 0-0 con la Jugoslavia a Francoforte, che fece da preludio ad uno dei peggiori Mondiali della nazionale verdeoro. Un altro esempio può essere quello della nazionale italiana che, presentatasi da campione in carica all’Azteca di Città del Messico nel 1986, subì il gol dell’1-1 a cinque minuti dalla fine contro la modestissima Bulgaria.

Le sfide del weekend

La competizione più attesa dell’anno prevede un ricco mix di appuntamenti nei prossimi giorni: per oggi soltanto i padroni di casa scenderanno in campo, contro l’Arabia Saudita, in seguito alla cerimonia di apertura del torneo mondiale; già da domani, in programma ben tre partite, vale a dire Egitto – Uruguay alle 14:00, a seguire Marocco – Iran alle 17:00 ed infine il big match del venerdì, cioè Portogallo – Spagna alle 20:00. Nella giornata di sabato invece Francia ed Australia si affronteranno alle 12:00, a seguire l’esordio dell’Argentina contro l’Islanda alle 15:00 ed infine Perù – Danimarca alle 18:00. Chiude la giornata di sabato l’interessante sfida tra Croazia e Nigeria alle 21:00.

L’esordio delle big

Per quanto riguarda le squadre più attese, abbiamo la Germania, che sfiderà il Messico domenica pomeriggio alle 17:00, il Brasile, una delle favorite del torneo, che scenderà in campo alle 20:00 contro la Svizzera, ed il Belgio, considerata da molti la vera sorpresa dei Mondiali 2018 e che gli addetti ai lavori reputano una delle possibili finaliste, che esordirà alle 17:00 di lunedì contro Panama.


Tags :