Napoli, incidente su un traghetto: morto un uomo, grave una donna

  • blog notizie - Napoli, incidente su un traghetto: morto un uomo, grave una donna Traghetto Napoli Incidente

Tragedia a bordo del traghetto Gnv Atlas, che sarebbe dovuto partire da Napoli alla volta di Palermo nella serata di ieri. Le vittime dell’incidente sono due cittadini indonesiani, un uomo ed una donna.

La dinamica dell’incidente

Sono le 18:30 quando, al molo 14 del porto di Napoli, una macchina, per motivi ancora sconosciuti, è precipitata giù dal ponte superiore del traghetto cadendo in quello inferiore schiacciando due persone: il primo, 65 anni, è deceduto sul colpo, la seconda invece, 79 anni, è rimasta ferita gravemente ed al momento è ricoverata all’ospedale Cardarelli di Napoli. Il porto era particolarmente affollato ieri sera per “Porto Aperto”, una manifestazione culturale che avrebbe dovuto coinvolgere la zona dell’approdo napoletano, e che è stata naturalmente interrotta per l’incidente che ha sconvolto i presenti.

Le indagini

Come riporta repubblica.it, sull’accaduto indaga la Capitaneria di Porto, insieme alla Procura di Napoli. Ad ora, le Forze dell’Ordine dovranno capire come questo incidente sia avvenuto, ragion per cui gli investigatori hanno disposto il sequestro del traghetto dove si è consumato il misfatto. Al momento due ipotesi tengono banco: la prima riguarderebbe un errore umano, la seconda, invece, un guasto tecnico.

La ricostruzione

Secondo la ricostruzione della vicenda, parrebbe che le due vittime dell’incidente si trovassero entrambe nella zona dell’ascensore e che fossero in procinto di salire verso l’area passeggeri, quando sono stati travolti dall’auto caduta giù dal ponte superiore.

Sorti diverse per le due vittime: per l’uomo di 65 anni pare non ci sia stato nulla da fare, troppo gravi le ferite riportate; per la donna di 79 anni invece si spera ancora, dicono dall’ospedale dove è ricoverata d’urgenza. Secondo il bollettino medico diramato stamane dall’ospedale, la donna ha subito un politrauma da schiacciamento ed al momento è intubata e collegata al respiratore automatico. L’incidente le avrebbe causato fratture costali multiple, contusioni polmonari e fratture scomposte ad entrambi i femori.


Tags :