Droga ed usura, vasta operazione delle Forze dell’Ordine: 58 arresti

  • blog notizie - Droga ed usura, vasta operazione delle Forze dell’Ordine: 58 arresti Droga ed usura

Droga ed usura. Un’organizzazione criminale che operava tra l’Italia e la Spagna, che si è macchiata per diverso tempo di crimini quali traffico di droga, usura, riciclaggio, estorsioni e sequestro di persona, con l’aggravante delle modalità mafiose: è questo l’obiettivo della vasta operazione che Polizia di Stato e Carabinieri stanno svolgendo in collaborazione con la Guardia Civil spagnola.

Droga ed usura: i dettagli dell’operazione

Polizia e Carabinieri sarebbero entrati in azione questa notte, per eseguire un’ordinanza che prevede misure di custodia cautelare in carcere per ben 58 persone indagate. Tale operazione sta richiedendo l’impiego delle Forze dell’Ordine su buona parte del territorio nazionale, vale a dire Molise, Sardegna, Lazio e Piemonte, oltre che delle forze di polizia spagnole in Spagna. Stando a quanto riportato da ilsole24.com, l’organizzazione criminale oggetto di inchiesta che opera a livello transnazionale e che ha imposto la sua egemonia prevalentemente nel quartiere periferico capitolino di Montespaccato sarebbe stata capeggiata da Franco Gambacurta.

Le attività illecite

Il leader di questa organizzazione dallo stampo mafioso avrebbe coordinato ogni tipo di attività criminale della banda, in particolare usura, estorsione, sequestro di persona, esercizio abusivo del credito, detenzione e porto illegale di armi da fuoco, riciclaggio e reimpiego di capitali di provenienza illecita, intestazione fittizia di beni immobili, rapporti creditizi, attività economiche ed imprenditoriali, nonché di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti aggravata dalla transnazionalità.

Sequestro dei beni per 7 milioni di euro

Ulteriori particolari verranno documentati durante la conferenza stampa che si terrà questa mattina alle ore 11:00 al Comando provinciale dei Carabinieri. Nel frattempo, secondo quanto riportato da repubblica.it, le Forze dell’Ordine stanno eseguendo un decreto di sequestro dei beni emesso dal Tribunale di Roma, riguardante dodici esercizi commerciali, quattordici immobili, svariati rapporti finanziari e quote societarie oltre che un grande numero di auto e veicoli vari: il valore di tutti questi beni si aggirerebbe attorno ai 7 milioni di euro.


Tags :