Malore in bici: muore ciclista olandese durante gara di solidarietà

  • blog notizie - Malore in bici: muore ciclista olandese durante gara di solidarietà Ciclista malore in bici

Tragedia durante il Giro di Kika 2018, una manifestazione ciclistica che raccoglie fondi per la lotta al cancro infantile. Un ciclista olandese, Dirk Metselas, è deceduto nella giornata di ieri a causa di un arresto cardiocircolatorio avvenuto mentre era in sella alla sua bicicletta nei pressi di Monterchi, in provincia di Arezzo.

La morte del ciclista

Era quasi mezzogiorno quando Metselas e la sua comitiva di amici sono partiti per un altra giornata di bicicletta, direzione Castiglione del Lago: l’uomo, 58 anni, era una persona in forma e da sempre dedita allo sport. L’intera comitiva di ciclisti aveva da poco superato Mercatale, un piccolo centro abitato a sud di Monterchi, e si stava dirigendo verso il confine con l’Umbria, quando improvvisamente è accaduto l’irreparabile.

Il ciclista olandese, stando a quanto riportato da lanazione.it, d’un tratto è caduto dalla bicicletta, rimanendo inerme per terra. La sua caduta ha allertato immediatamente i ciclisti che pedalavano con lui, che hanno prontamente chiamato il 118 ed hanno tentato di soccorrere l’uomo il più tempestivamente possibile, ma non c’è stato nulla da fare: nonostante l’uso di un defibrillatore messo a disposizione da un abitante di Mercatale che ha assistito alla vicenda, il cuore di Dirk Metselas non ha più ripreso a battere.

Un ciclista dal cuore d’oro

E’ terminata dunque così la giornata di ieri, in modo terribilmente nefasto per Metselas e per i partecipanti al Giro di Kika, competizione che ha portato sull’asfalto tanti sportivi dal cuore d’oro. L’itinerario di quest’anno avrebbe toccato prevalentemente Toscana ed Umbria, il tutto finalizzato alla raccolta di fondi da devolvere alla lotta contro il cancro per aiutare i bambini che ne sono affetti. Verrà ricordato così Dirk Metselas, da amici e parenti: un ciclista dal buon cuore, che incarnava i veri principi dello sport e che soprattutto si è sempre messo in pista per aiutare i più bisognosi praticando la sua passione più grande: il ciclismo.


Tags :