Usa, sparatoria in un giornale di Annapolis: 5 morti, diversi feriti

  • blog notizie - Usa, sparatoria in un giornale di Annapolis: 5 morti, diversi feriti Annapolis sparatoria

Sparatoria in stile Bataclan ad Annapolis, nel Maryland, Stati Uniti, dove ieri cinque persone hanno perso la vita. Il tutto è avvenuto all’interno della redazione del Capital Gazette, noto giornale di Annapolis che racconta le vicende della città. Il colpevole, che ha dato il via alla mattanza, è stato arrestato ed è sotto interrogatorio da parte della polizia locale.

Sparatoria in redazione: la dinamica

E’ giovedì pomeriggio, i giornalisti del Capital Gazette sono al lavoro nella sede della testata giornalistica di Annapolis quando Jarrod Ramos, un uomo bianco di 38 anni, è entrato nell’edificio con in braccio un fucile ed ha fatto fuoco attraverso la porta a vetri dell’ufficio. Stando a quanto riporta ilsole24ore.com, l’uomo residente a Laurel, sempre nel Maryland, aveva precedentemente minacciato il Capital Gazette tramite il suo profilo social, accusando il giornale di averlo diffamato.

I nomi delle vittime

L’omicida ha ucciso a sangue freddo cinque persone, quattro giornalisti ed un dipendente del settore commerciale: nella fattispecie si tratta di Rob Hiaasen, editorialista e vicedirettore, Wendi Winters, direttrice delle edizioni speciali, John McNamara, scrittore, Gerald Fischman, direttore delle pagine dei commenti e Rebecca Smith, assistente vendite.

L’arresto di Ramos

Subito dopo l’attentato, sul posto si è precipitata la polizia locale insieme all’FBI, intimando a tutte le persone del quartiere di restare in casa per evitare ogni sorta di rischio possibile. “Stiamo facendo il possibile per mettere al sicuro l’edificio”, queste le parole delle Forze dell’Ordine sul posto, che hanno cercato di definire il più possibile i contorni della vicenda. Al momento si attendono dichiarazioni della polizia a seguito di possibili rivelazioni da parte dell’esecutore della sparatoria, che è stato posto anzitempo in stato d’arresto. In contemporanea, il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump è stato avvertito ed è dunque partito alla volta di Annapolis per essere presente insieme alla first lady Melania Trump.


Tags :