Firenze shock: coppia di anziani trovata morta. Arrestato un figlio

  • blog notizie - Firenze shock: coppia di anziani trovata morta. Arrestato un figlio

Sembra avere dell’incredibile la notizia che circola nelle ultime ore: un omicidio di un’anziana coppia nella bellissima Firenze, per il quale potrebbe essere incriminato il figlio. Su entrambi corpi, infatti, sono stati rilevati segni di arma da punta e da taglio. L’ipotesi è che la coppia sia stata uccisa da uno dei figli dell’uomo che avrebbe problemi psichici. A fare la macabra scoperta è stato un altro figlio che, non ricevendo risposte, è andato a casa.

Le vittime

Un uomo e una donna, Osvaldo Capecchi, pensionato di 68 anni, originario di Rossano Calabro (Cosenza), e la compagna Patrizia Manetti, anche 68enne, questi i nomi delle vittime che sono stati trovati morti nella loro casa di Impruneta (Firenze). Secondo i carabinieri si tratterebbe di un duplice omicidio, presumibilmente maturato in ambiente familiare. I militari hanno rintracciato il figlio dell’uomo, il 43enne Dario, che viveva con la coppia e che avrebbe problemi psichici.

Il figlio probabile killer

 

Il presunto assassino, nonché figlio di Osvaldo.  Dario Capecchi, si era allontanato a bordo della sua auro  È stato trovato e catturato dai carabinieri. I militari hanno rintracciato la Fiat Panda vecchio  modello sulla corsia di emergenza dell’A1 in direzione nord, nel comune di Calenzano, vicino Firenze. L’uomo si era allontanato a piedi e i militari dell’Arma lo hanno rintracciato dopo aver scavalcato la recinzione autostradale e aver attraversato i campi. A breve inizieranno tutti gli accertamenti per stabilire se effettivamente il figlio, che soffrirebbe di problemi psichici, abbia avuto una responsabilità nel duplice delitto.

 


Tags :