Disincanto: Groening torna a sorprendere con una nuova serie animata

  • blog notizie - Disincanto: Groening torna a sorprendere con una nuova serie animata disincanto

Disincanto è il nome della nuova serie animata realizzata da Matt Groening e disponibile su Netflix a partire dal 17 agosto.

disincanto

Disincanto: un viaggio nel passato medievale

Groening, amato da milioni di fan e considerato dal Daily Telegraph una delle cento menti viventi più geniali, sorprende ancora e dopo il successo indiscusso dei Simpson e i viaggi nella New York del tremila con Futurama ci porta in un passato medievale. Il trailer della serie parla chiaro:”Avete visto il futuro in Futurama, avete visto il presente a Springfield, qual è la terza mossa più ovvia ? Il passato naturalmente. Benvenuti a Dreamland!”.

La protagonista della serie sarà una principessa alcolizzata che non si separa mai da un elfo che di nome fa Elfo e un piccolo demone nero di nome Luci. Groening ha ambientato la nuova serie in un medioevo fantastico pieno di personaggi soprannaturali. A partire dal 17 agosto Netflix lancerà i dieci episodi che saranno visibili in tutti i paesi in cui il servizio è attivo.

Disincanto: un’eroina donna accompagnata da un elfo e un demone

Non poche novità, dopo il successo dei Simpson che ha raggiunto il record per la serie tv più longeva di sempre con i suoi 636 episodi e la fantascienza di Futurama, avremo una donna come “eroina” della serie e un tuffo nel passato in un diroccato castello medievale come ambientazione.

“Una principessa, un elfo e un demone entrano in un bar” è l’inizio di Disincanto, basta guardare il trailer per capire che la serie avrà pochi elementi fiabeschi e molto spirito, la principessa alcolizzata è la figlia del sovrano di Dreamland che la definisce “”ripugnante buono a nulla con mento sfuggente e denti da coniglio”.

disincanto
Bean è il nome della protagonista e insieme ai suoi due fedeli compagni incontrerà tanti personaggi strampalati come orchi, arpie, spiritelli, trichechi e troll.

La produzione è stata affidata a The Ululu Company per Netflix mentre Groening e Josh Weinstein, produttore della settima e dell’ottava serie dei Simpson, sono i produttori esecutivi.


Tags :