Nuova funzione WhatsApp: gli amministratori silenzieranno gli utenti

  • blog notizie - Nuova funzione WhatsApp: gli amministratori silenzieranno gli utenti nuova funzione whatsapp

Nuova funzione WhatsApp: il servizio di messaggistica istantanea più diffuso al mondo non smette mai di rinnovarsi e di offrire nuovi servizi ai suoi utenti, è in arrivo una nuova funzione che permetterà agli amministratori di silenziare i partecipanti di un gruppo.

A riportare l’informazione è il sito WABetaInfo, famosa pagina sempre informata su temi tecnologici, anche se l’azienda aveva già anticipato qualcosa in merito in un post all’interno del proprio blog ufficiale:”Oggi stiamo lanciando una nuova impostazione di gruppo nella quale solo gli amministratori saranno in grado di inviare messaggi”.

Nuova funzione WhatsApp: nuovi poteri agli amministratori

Le voci su un miglioramento delle funzionalità legate ai gruppi si erano rafforzate nell’ultimo periodo ma quest’ultimo aggiornamento fornisce un ulteriore potere agli amministratori che potranno decidere di privare ad uno o più utenti di rispondere e inoltrare audio, immagini o messaggi.

Una funzione molto utile, specie nei gruppi di lavoro in cui si privilegiano le informazioni importanti a sfavore delle spam o delle notizie frivole.

Nuova funzione WhatsApp: le nuove possibilità

Gli amministratori, che ovviamente non potranno essere silenziati, avranno il potere di decidere singolarmente chi potrà inoltrare messaggi tra “solo gli amministratori” e “tutti i partecipanti”.

Il potenziamento ha mantenuto vecchie funzionalità e ne ha inserito delle nuove, gli amministratori potranno dunque: inserire la descrizione del gruppo in cui palesare regole, scopo e argomento del gruppo e nel caso di un nuovo membro sarà mostrata in cima alla chat; togliere ai partecipanti la possibilità di modificare l’oggetto, la descrizione o le immagini; il nuovo tasto “@” permetterà agli utenti inattivi da molto tempo di visualizzare i messaggi in cui sono stato menzionati o le eventuali risposte ai propri messaggi; ricercare più rapidamente un singolo partecipante, la schermata Info gruppo infatti permetterà una ricerca veloce.

I creatori dei gruppi inoltre non potranno più essere rimossi da gruppi da loro iniziati.

 

 


Tags :