Indonesia, terremoto di magnitudo 6,4: 16 i morti, 40 i feriti

  • blog notizie - Indonesia, terremoto di magnitudo 6,4: 16 i morti, 40 i feriti Indonesia terremoto

Un terremoto di magnitudo 6,4 ha scosso l’Indonesia orientale nella giornata di ieri, causando innumerevoli danni strutturali alle città e mettendo a repentaglio la vita di migliaia di persone. Stando a quanto riportato da corriere.it, sono già circa sedici le vittime e quaranta i feriti accertati: secondo l’Usgs, l’Us Geological Survey, il terremoto ha avuto il suo epicentro un chilometro a sud-ovest di Lombok, vicino a Bali, ad una profondità di 7,5 chilometri. L’area interessata dal sisma si trova circa 1.320 chilometri a est di Giacarta.

Il terremoto in Indonesia

Al momento l’Agenzia nazionale per la mitigazione dei disastri indonesiana ha annunciato che il bilancio delle vittime è solamente provvisorio, ed ha avvertito l’intera popolazione che le gite al monte Rinjani, un vulcano alto 3.726 metri presente a Lombok, sono state sospese per evitare che il rischio di frane e catastrofi naturali ulteriori possa mietere altre vittime.

E’ proprio sul monte Rinjani che il terribile terremoto avrebbe bloccato circa 560 escursionisti impegnati nel fare trekking: la situazione è delicatissima, i soccorsi indonesiani sono all’opera per permettere il salvataggio di tutte le persone rimaste bloccate sul Rinjani. “Cinquecento persone sono nella zona di Segara Anakan e altre 60 sono in quella di Batu Ceper”, ha spiegato il responsabile del Rinjani National Park, Sudiyono.

Intrappolati sul monte Rinjani

Specialmente per le persone rimaste bloccate sulla montagna, la situazione è drastica: il terremoto ha causato il distacco di innumerevoli tonnellate di roccia e di fango dal vulcano, creando delle barriere al momento invalicabili per chi è rimasto bloccato sul monte vulcanico più alto dell’Indonesia.

Il Rinjani è una delle mete più appetibili per i turisti che visitano l’Indonesia, e proprio per questo ci sono più di cinquecento persone bloccate ad alta quota che hanno assolutamente bisogno di aiuto. I soccorritori stanno cercando di trovare un modo per salvare le vittime di questa terribile tragedia, staremo a vedere nelle prossime ore quale sarà il loro piano per trarli in salvo.


Tags :