Operaio investito da un treno sulla Milano-Brescia: morto sul colpo

  • blog notizie - Operaio investito da un treno sulla Milano-Brescia: morto sul colpo Operaio investito

Operaio investito da un treno. Ennesimo incidente sul lavoro. questa volta ad avere la peggio è stato un operaio di una ditta esterna che stava lavorando per conto di Rfi è stato investito e ucciso da un treno che viaggiava tra Milano e Brescia questa mattina all’alba.

Ne dà notizia Rfi, spiegando che per accertare le cause dell’incidente è stata avviata un’inchiesta interna e esprimendo cordoglio e vicinanza ai familiari.

Operaio investito da un treno: traffico sospeso

Rfi intanto avverte che il traffico ferroviario sulla linea è sospeso e i treni «potranno essere riprogrammati, deviati su percorsi alternativi con allungamenti dei tempi di viaggio e cancellati».

La vittima è un uomo di 35 anni. Sono ancora in corso i rilievi e sul posto è presente anche il magistrato di turno per capire la dinamica dell’incidente che ha paralizzato la circolazione ferroviaria. Stava lavorando proprio lungo i binari, quando è stato travolto dal convoglio: la dinamica dell’accaduto è al vaglio della Polizia Ferroviaria.

Attualmente sulla tratta Brescia-Rovato sono in servizio solo alcuini treni ad alta velocità, ma con ritardi annunciati di almeno un’ora. La circolazione dei treni regionali è invece sospesa fino a nuovo ordine, perché appunto potrebbero transitare solo sui binari dove si è verificato il terribile incidente. Per tutti i viaggiatori, studenti e pendolari, sono stati attivati dei pullman sostitutivi.


Tags :