Blog di News Lifestyle Gossip TV e Spettacolo

Accoltella la moglie in casa, poi chiama i carabinieri e confessa

Ennesimo caso di femminicidio. È successo stanotte in Veneto, a Vicenza, nella frazione di Camisano Vicentino. Un uomo di 48 anni, originario di Padova, verso mezzanotte, ha ucciso la moglie, trentasettenne, di origini colombiane e cittadina italiana.

Nella notte, in mezzo alla tranquillità delle villette a schiera della frazione vicentina, si è consumato un uxoricidio. Secondo le ricostruzioni delle forze dell’ordine, sarebbe stata all’incirca mezzanotte quando l’uomo ha accoltellato la compagna con un coltello a serramanico e poi chiamato il 112 per comunicare il delitto. I carabinieri sono tempestivamente giunti nel luogo del delitto e hanno sequestrato l’arma del delitto e arrestato e portato il killer in caserma. Il movente è ancora ignoto, ma si pensa al solito caso di omicidio per gelosia.

Proseguono le indagini della polizia scientifica

Da ieri, la villetta è del tutto isolata con i nastri gialli della scientifica per non fare avvicinare giornalisti e fotografi. All’interno della casa, stanno raccogliendo prove i militari del nucleo investigativo dell’Arma. I vicini raccontano che la coppia avrebbe una figlia piccola, che però, a quanto pare, non si trovava in casa al momento dell’omicidio.

In tarda mattinata prevista una conferenza stampa

In tarda mattinata è prevista una conferenza stampa presso la caserma di via Muggia, in cui emergeranno nuovi dettagli.

Lingua predefinita del sito

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most popular

Most discussed