Blog di News Lifestyle Gossip TV e Spettacolo

Catturato latitante Antonio Orlando: camorrista ricercato da 15 anni

Catturato latitante Antonio Orlando

Catturato latitante Antonio Orlando. Il super latitante Antonio Orlando, alias Mazzolino, è stato catturato questa notte in un appartamento di Mugnano in provincia di Napoli.

Orlando era ricercato da 15 ani ed è il capo indiscusso dell’omonima cosca criminale di Marano, subentrata da qualche anno ai Polverino nella gestione degli affari illeciti.

Considerato tra i 100 latitanti più pericolosi d’Italia era ricercato dal 2003. L’operazione è stata condotta dai carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna, agli ordini del colonnello Giardelli e del maggiore Bagarolo, coordinati dal magistrato della Dda di Napoli Maria Di Mauro.

Catturato latitante Antonio Orlando: associazione a delinquere di stampo mafioso

E’ ritenuto il reggente del clan Orlando-Nuvoletta-Polverino nato dalla ‘federazione’ di tre gruppi tra i più potenti nell’hinterland a nord del capoluogo campano, decimato dagli arresti.  I militari dell’Arma gli hanno notificato due ordinanze di custodia cautelare in carcere per associazione a delinquere di stampo mafioso emesse dal gip su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia.

I carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna lo hanno scovato in un appartamento a Mugnano di Napoli.

Entusiasta il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che ha dichiarato: “Anche per lui la pacchia è finita. Grazie alle forze dell’ordine e agli investigatori: ci fanno cominciare bene la giornata e ci fanno essere ancora di più orgogliosi di loro”.

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most popular

Most discussed