Blog di News Lifestyle Gossip TV e Spettacolo

Consumi in calo, gli italiani investono sul mattone

E’ da sempre considerato il bene rifugio per eccellenza. Così nei periodi di crisi il “mattone” torna a svolgere un ruolo da protagonista nei mercati. Numeri in crescita anche nel secondo trimestre del 2016, che segnano un’impennata del 20,6% per le convenzioni notarili di compravendita (+17,9% nei primi tre mesi dell’anno) e con buoni segnali da tutti i settori del mercato, con il residenziale in pole position. Forte crescita dei mutui, dei finanziamenti e delle altre obbligazioni con ipoteca: +24,5% su base annua.

I dati forniti dall’Istat offrono una panoramica ormai consueta: mentre crescono gli investimenti sui “beni rifugio” diminuiscono i consumi.

Segno meno per le vendite al dettaglio che ad agosto si riducono dello 0,2% rispetto al mese precedente, confermando il trend negativo evidenziato anche in precedenza (-0,3%). Per la terza volta quindi, dicono all’Istat, “la fiducia dei consumatori diminuisce rafforzando il trend negativo iniziato a gennaio”.

Il dato che emerge è chiaro, con la contrazione del potere di acquisto gli italiani preferiscono canalizzare i risparmi sugli investimenti, stingendo la cinghia degli acquisti dal dettaglio.

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most popular

Most discussed