Blog di News Lifestyle Gossip TV e Spettacolo

Donna muore strangolata col filo del computer: fermato il marito

Il cadavere di una donna strangolata è stato trovato questa mattina in un’abitazione in provincia di Grosseto. La vittima, Anna Costanza, 68 anni, sarebbe stata uccisa con un filo del computer. Il cadavere è stato scoperto dai carabinieri in un appartamento al secondo piano di una palazzina nel quartiere Pozzarello.

Per l’omicidio è stato fermato dai carabinieri il marito della donna. L’uomo, Alberto Novembri, 70 anni, era sul treno Roma Termini-Pisa ed è stato rintracciato all’altezza di Capalbio scalo, mentre stava tornando verso Orbetello. L’uomo si sarebbe recato a Roma, ma poi avrebbe deciso di tornare verso casa.

Secondo i primi rilievi, la donna sarebbe stata strangolata con il filo del computer. Il marito avrebbe  confessato l’omicidio, al telefono con un amico, e poi sarebbe scomparso venendo successivamente fermato.

L’omicidio sarebbe avvenuto la notte scorsa. Stamani il marito avrebbe fatto una telefonata a un amico della zona confessando di aver ucciso la moglie in un raptus.

 

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most popular

Most discussed