Blog di News Lifestyle Gossip TV e Spettacolo

Professore nei guai a Vicenza: inviava messaggi hard alle allieve

Un professore di Vicenza avrebbe spedito una serie di messaggini hard sul cellulare di alcune sue allieve di 16 e 17 anni.

Le minorenni hanno informato la preside che, lette le conversazioni, ha immediatamente interrotto il contratto di collaborazione con l’insegnante di educazione motoria.

Contenuto esplicito

È accaduto presso il Centro di formazione professionale Victory, di Vicenza, una scuola privata convenzionata con la Regione. Il docente, che faceva lezione alle studentesse del corso per parrucchiera, è stato subito allontanato, e la scuola ha informato le famiglie e la questura, che ha già avviato un’inchiesta.  I messaggi avevano un contenuto “sessualmente molto esplicito” .

Il caso di Udine

Un caso di “violenza” scolastica anche ad Udine dove una maestra di una scuola dell’infanzia dell’hinterland, di circa 50 anni, risulta indagata per maltrattamenti e non potrà avvicinarsi ai suoi piccoli alunni. I  bambini venivano sgridati, minacciati, strattonati e anche colpiti per contenerne la vivacità. Nei suo confronti è stata emessa una misura cautelare adottata dal gip del Tribunale di Udine.

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most popular

Most discussed